UFFICIALE – Diritti TV Serie A, il triennio 2021-24 va a DAZN: tutti i dettagli

Serie A
Serie A (Getty Images)

La Serie A ha concesso a DAZN i diritti televisivi per il triennio 2021-24. Dopo un lungo periodo di dibattiti e trattative, la Lega Calcio ha scelto a quale piattaforma affidare il massimo campionato italiano.

Diritt TV Serie A, il triennio 2021-24 va a DAZN

Nei giorni scorsi si era profilata tale ipotesi che, ora, è ufficiale: DAZN ha acquisito i diritti della Serie A per il triennio 2021-24.

Nell’ultima assemblea è arrivato il via libera da parte dei club: 16 voti a favore e 4 contrari da parte delle società. DAZN si è aggiudicata i pacchetti 1 e 3 per una cifra pari a circa 840 milioni di euro a stagione. Trasmetterà quindi 7 gare a giornata in esclusiva (pacchetto 1) e 3 gare in co-esclusiva (pacchetto 3). Gli unici quattro voti contro l’offerta della piattaforma di streaming sono arrivati da Genoa, Crotone, Sampdoria e Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, rivedi tutte le giocate della 28a giornata

DAZN Serie A
DAZN (Getty Images)

DAZN si prende la Serie A: ecco chi ha votato a favore

L’offerta presentata da DAZN per la Serie A era la più alta e, da settimane, l’epilogo sembrava scontato. Fino ad ora, però, la decisione era sempre slittata. Adesso però anche le ultime resistenze sono state vinte segnando una svolta epocale per il calcio in Italia.

Secondo quanto si legge su calcioefinanza.it, hanno votato a favore Atalanta, Benevento, Bologna, Cagliari, Fiorentina, Hellas Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma, Roma Spezia, Torino e Udinese.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, tutti i colpi di calciomercato: gli aggiornamenti

Serie A DAZN
Serie A (Getty Images)

Serie A a DAZN: Sky fa ricorso

DAZN trasmetterà la Serie A con 7 gare in esclusiva, più le altre 3 in coesclusiva. Sky però, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa MF-Dow Jones, sembra intenzionata a presentare ricorso contro la decisione della Lega Serie A.

Resta in ballo il pacchetto 2, contenente le 3 gare di Serie A in co-esclusiva con DAZN. La Lega potrà discuterne con Sky (che ha offerto 70 milioni a stagione) fino a lunedì 29 marzo. Intanto i tifosi attendono aggiornamenti ufficiali e certi per poter seguire le proprie squadre del cuore.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, si ferma il campionato per Covid-19?

Serie A
Serie A (Getty Images)