Lutto nel mondo del calcio, è morto Marco Bogarelli: il Covid l’ha stroncato

Bogarelli
Lutto nel mondo del calcio: scomaprso Bogarelli (Getty Images)

E’ giunta la triste notizia sulla scomparsa di Marco Bogarelli. L’uomo aveva 64 anni ed è morto per Covid, lo riporta l’Ansa.

Morto Marco Bogarelli: aveva 64 anni, causa Covid

E’ scomparso il “Re dei diritti TV”, Marco Bogarelli. Così veniva definito il manager che è riuscito a rivoluzionare la visibilità dello sport in Italia. L’ex presidente di Infront Italy era stato ricoverato in ospedale, precisamente a Milano, a causa di una polmonite. Il Covid ha peggiorato la sua situazione, diventando fatale per la sua vita.

Marco Bogarelli stroncato dal Covid: morto il “Re dei diritti TV”

Questa notte è morto Marco Bogarelli, il manager che era stato colpito dal Coronavirus qualche giorno fa. La sua polmonite è peggiorata, stroncando la sua vita all’età di 64 anni. La notizia è stata riportata dai colleghi dell’Ansa, il mondo dello sport è in lutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Croazia, Federazione in lutto: morto l’ex ct Zlatko Kranjcar

L’uomo è stato un importante elemento per la visibilità della pallacanestro in Italia, quando nei primi anni novanta, attraverso la fondazione di Media Partners, riuscì a rendere visibile, per la prima volta, l’Nba in Italia. I diritti televisivi sono passati dalle sue mani, con la sua società che divenne praticamente la principale per il settore dei diritti televisivi.

LEGGI ANCHE >>> Covid 19, è morto l’ex pilota: lutto nel mondo dello sport italiano

La grandezza di Marco Bogarelli, perché in quei tempi non era tanto facile permettere la visione e ottenere la visibilità dell’Nba, che vedeva protagonisti Micheal Jordan, Barkley e Shaquille O’ Neal, cestisti passati alla storia della pallacanestro mondiale. Grazie alla fondazione di Media Partners e grazie allo stesso Bogarelli, la visibilità dello sport e anche del calcio, è cambiata in maniera radicale.

Marco Bogarelli
Marco Bogarelli (Getty Images)

Marco Bogarelli morto per Covid: aveva provato ad entrare anche nel mondo del calcio

E’ morto Marco Bogarelli, per Covid. In quest’ultimo periodo e praticamente dallo scorso ottobre, aveva mosso dei passi importanti nel mondo del calcio. Era diventato socio di minoranza del Mantova Calcio, con il club ora in lutto per la scomparsa comunque in un’età prematura. Tutto il cordoglio va alla sua famiglia e ai suoi cari.

Marco Bogarelli morto per Covid
Marco Bogarelli morto per Covid (Getty Images)