Stop Serie A: Covid 19, la situazione è grave: si rischia di fermare di nuovo il campionato

juve
Calciomercato Juventus

Stop Serie A, situazione grave: si rischia di fermare di nuovo il campionato italiano a causa del Covid 19. Un anno fa quasi (9 marzo 2020) a Reggio Emilia Ciccio Caputo andava in gol con il Sassuolo e mostrava il cartello ‘restate a casa, andrà tutto bene’. Un messaggio toccante per l’Italia che iniziava a vivere la prima grande paura del virus Covid 19 arrivato dalla Cina. Dopo un anno però la situazione non sembra cambiata, anzi. Continuano i problemi di protocollo e tornano ad aumentare a dismisura i contagi come lo scorso anno nello stesso periodo, adesso la Serie A rischia sul serio di fermarsi se le cose dovessero complicarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, obiettivo dal Real Madrid

Covid 19, nuovo stop alla Serie A?

Situazione grave in Italia con i contagi che aumentano e anche il mondo del calcio accusa questo problema. Tante le squadre che riscontrano positivi con i continui tamponi, l’ultimo caso è quello del Torino, dove è scoppiato un vero e proprio focolaio in squadra granata e già sono state rinviate due partite con Sassuolo e Lazio nel giro di pochi giorni. I contagi sono in risalita e potrebbero aumentare i casi e le partite rinviate, con poche date sempre a disposizione per la conclusione del campionato italiano. Un nuovo stop Serie A potrebbe essere alle porte nelle prossime settimane, intanto il Governo Italiano decide di chiudere quasi tutto.

Torino infortunio Izzo
Stadio Torino

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Conte: le ultime

Stop Serie A, si continua a litigare in Italia

Sono i tanti casi di Covid 19 nel Torino che hanno fatto tornare l’allarme in Italia riguardo un nuovo stop Serie A. Il virus sembrava quasi scomparso in estate, ma poi è tornato più forte di prima e con molte varianti che continuano a girare. In questo periodo dello scorso anno scoppiò la bomba in Italia, che è costata 3 mesi di lockdown alla popolazione. Adesso il Governo pensa a misure più restrittive rispetto le ultime settimane e il calcio italiano inizia a tremare e a temere un nuovo stop Serie A. Continuano, inoltre, le liti tra Lega, Figc e Coni con i protocolli che sono sempre meno chiari e non aggiornati.

Torino infortunio Izzo

TorinoPOTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, addio certo: resta in Serie A

Stop Serie A, situazione in continua monitoraggio

Diritti tv, protocollo e tanto altro. La Serie A rischia un nuovo stop anche a causa di aggiornamenti non fatti e per aver mollato la presa. Troppi i contagi tra i calciatori negli ultimi mesi, con tanta liberà data a questi rispetto lo scorso anno. La lezione non è servita e per questo potrebbero esserci casi in aumento e un nuovo stop al campionato che porterebbe soltanto gravi danni economici al calcio italiano.

Napoli infortunio Osimhen
Napoli, Gattuso recupera Osimhen