Consigli Fantacalcio 26a giornata: chi schierare, chi evitare e le scommesse

Muriel Inter
Luis Muriel (Fonte foto: Instagram Muriel)

I Consigli Fantacalcio della 26a giornata di Stopandgoal.com: aprono la giornata Spezia e Benevento, nell’affascinante sfida che sa di scontro salvezza. Diversi scontri diretti, come Juve-Lazio e Inter-Atalanta, Crotone e Torino si giocano le proprie chance di salvezza in fondo alla classifica. Nel week-end diversi match interessanti, da cui trarre spunto per il Fantacalcio.

Consigli Fantacalcio della ventiseiesima giornata

I Consigli Fantacalcio validi per la 26a giornata di Serie A. E’ un week-end interessantissimo in campionato. Occhio a non commettere errori negli scontri diretti, così come le ‘trappole’, nelle quali non cadere. La giornata aprirà alle 15 di sabato, mentre toccherà aspettare la gara di lunedì, bellissima, tra Inter e Atalanta, per chiudere la settimana in Serie A e al Fantacalcio. Di seguito, i Consigli al Fantacalcio per la ventiseiesima giornata di Serie A.

Consigli Fantacalcio 26a giornata: gli anticipi

Sabato 06/03 (ore 15.00) Spezia-Benevento

Da schierare: Nzola è tornato e ora può far male alle avversarie, in queste gare, non si può tenere fuori. Bastoni può uscire con un buon voto. Zoet torna tra i pali, vuole ritrovare la titolarità: approfitterà del riposo di Provedel, positivo al Covid. Viola è il consigliato di casa Benevento.
Da evitare: Improta potrebbe giocare nel ruolo insolito di terzino destro, causa emergenza per Inzaghi. Tenetelo fuori.
Scommessa: Schiattarella, quantità ed esperienza in mezzo al campo. Può dare una mano ai suoi.

Sabato 06/03 (ore 18.00) Udinese-Sassuolo

Da schierare: non tenete fuori De Paul, ma il consigliato di giornata è Llorente. E’ in forma, ha l’esperienza giusta per i friulani. Caputo si è sbloccato ormai e vuole continuare ad incidere: ai nostri microfoni ha confessato il suo obiettivo. Sì a Locatelli.
Da evitare: Stryger Larsen, farà di tutto per riscattarsi dopo l’erroraccio di mercoledì, ma andate con altro se avete di meglio.
Scommessa: Zeegelar, continua a giocare in posizione avanzata.

Sabato 06/03 (ore 20.45) Juventus-Lazio

Da schierare: CR7 e Immobile devono essere schierati, con il secondo che ha anche riposato di più. Chiesa più di Kulusevski, potrebbe giocare Morata davanti. Cuadrado torna, non tenetelo fuori. Milinkovic-Savic è l’unico altro consigliato dei biancocelesti.
Da evitare: Pepe Reina, la Lazio concede qualcosa di troppo in difesa.
Scommessa: Adrien Rabiot, dovrebbe trovare spazio in mezzo al campo.

Consigli Fantacalcio 26a giornata: i match di domenica

Domenica 07/03 (ore 12.30) Roma-Genoa

Da schierare: Pedro potrebbe giocare titolare, con Pellegrini che si abbassa nel ruolo di Veretout. Questa volta lo spagnolo si può schierare. L’ex El Sharaawy va messo, così come Destro: è il terminale offensivo del Genoa.
Da evitare: l’altro ex Strootman, può soffrire in mezzo al campo.
Scommessa: Karsdorp, può creare qualche pericolo.

Domenica 07/03 (ore 15.00) Crotone-Torino

Da schierare: Simy torna titolare, Messias avanza in attacco: chi li ha al Fantacalcio, deve schierarli. Il Toro è decimato, Belotti ha il Covid e Nicola ha pochi sostituti. Verdi è la possibile sorpresa di giornata.
Da evitare: Sirigu, il Torino è in un momento complicato causa Covid.
Scommessa: Zanellato, può portare a casa un buon voto.

Domenica 07/03 (ore 15.00) Fiorentina-Parma

Da schierare: Vlahovic senza dubbio, Milenkovic sì. Potete tornare a fidarvi anche di Pulgar, mentre per quel che riguarda il Parma, parliamo di una squadra in crescita. E’ stata in partita contro la capolista Inter fino alla fine, schierate Kucka. Man ha mostrato cose interessanti, si può mettere.
Da evitare: Sepe, il Parma concede qualcosa di troppo, rischio malus.
Scommessa: Pellè, perché al momento è solo una scommessa. Cerca minuti importanti, c’è da capire se verrà schierato titolare al posto di Karamoh.

Domenica 07/03 (ore 15.00) Verona-Milan

Da schierare: Barak può incidere, Rafael Leao vuole riscattarsi, dopo la brutta prestazione con l’Udinese. Kessiè ancora, Romagnoli per dimenticare le vicende recenti.
Da evitare: Kevin Lasagna, nonostante il buon periodo. E’ un calciatore discontinuo al Fantacalcio.
Scommessa: Calabria, può essere importante sulla destra.

Consigli Fantacalcio 26a giornata
Consigli Fantacalcio 26a giornata, schierate Kessiè (Fonte foto: Instagram Kessiè)

Domenica 07/03 (ore 18.00) Sampdoria-Cagliari

Da schierare: Antonio Candreva è il consigliato di giornata, così come Joao Pedro fronte Cagliari. La squadra sarda è in crescita dopo l’arrivo di Semplici, schierate anche Godin: viene da importantissime prestazioni, porta a casa buoni voti.
Da evitare: Tonelli, nonostante il gol nel derby.
Scommessa: Adrien Silva, torna un perno fisso del centrocampo di Ranieri.

Domenica 07/03 (ore 20.45) Napoli-Bologna

Da schierare: Victor Osimhen potrebbe tornare, anche se in pole resta Dries Mertens. Per chi ha uno o l’altro, sono attaccanti da schierare al Fantacalcio. Zielinski non si può tenere fuori in questo periodo, Politano perché in fase avanzata. Il Bologna può far male al Napoli con Barrow e Soriano, in chiave bonus.
Da evitare: Mario Rui: ieri sarebbe stato cacciato dall’allenamento da Gattuso.
Scommessa: Riccardo Orsolini, ha già fatto male al Napoli in passato.

Consigli Fantacalcio 26a giornata
Consigli Fantacalcio (Fonte foto: Instagram Osimhen)

Consigli Fantacalcio, chiude il big match di San Siro

Lunedì 08/03 (ore 20.45) Inter-Atalanta

Da schierare: La coppia Lu-La non si tiene fuori, così come Muriel che sa incidere anche da subentrato. Perisic sta diventando importante per Conte. Gosens, può sempre incidere in chiave bonus.
Da evitare: Maehle può soffrire le accelerate nerazzurre.
Scommessa: Potete provarci con Brozovic.

A cura di: Simone Davino.