Lazio, Inzaghi sull’infortunio di Caicedo: “Ha un problema al piede”

Inzaghi
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Subito dopo la fine della partita persa dalla sua squadra contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi. Si tratta della seconda sconfitta settimanale dopo quella rimediata contro il Bayern Monaco in Champions League

Inzaghi
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Lazio, le parole di Inzaghi sull’infortunio a Caicedo

Queste le parole raccolte dalla nostra redazione dell’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, dopo il ko rimediato contro il Bologna del suo amico Sinisa Mihajlovic: “Penso che una squadra ambiziosa come la nostra deve reagire in modo diverso. Il rigore può capitare di sbagliare. Le partite sono indirizzate da episodi. Abbiamo dominato la gara ma siamo qui a parlare di una sconfitta. Bisogna essere bravi a lasciare alle spalle queste due sconfitte. Però oggi non ci sta questo ko perché delle ultime partite abbiamo sofferto meno e parliamo di un 2-0 per gli avversari. Abbiamo tenuto bene il campo, però i passaggi decisivi davanti al portiere serve più cattiveria. testa a martedì contro il Torino. Niente scuse e alibi, potevamo vincerla tranquillamente oggi.

Gli episodi non ci sono girati nel miglior modo possibile, ma la Lazio deve reagire in un altro modo. La squadra ha fatto la partita che doveva fare. Dovevamo concedere poco. Il primo gol dovevamo prestare più attenzione, il secondo è eurogol. Probabilmente se avessimo giocato altri 100 minuti non avremmo segnato comunque. Il valore della squadre si vedono in questi momenti. Ci hanno fatto male queste due sconfitte. La squadra ha bisogno di ritornare a vincere per lasciare questo brutto periodo alle spalle.

Sappiamo che dobbiamo competere con team molto forti. Non dobbiamo guardare quello che è stato ma quello che sarà, ovvero il Torino martedì. Gol subiti? Penso che in questo moemnto subiamo tantissimo. Reina non ha fatto una parata e ha subito due gol. Stasera siamo stati attenti però c’è questo problema e ci stiamo lavorando. Sappiamo quanto sono importanti Luiz Felipe e Radu, ma non voglio scuse. Secondo me eravamo scesi in campo col piglio giusto. Sono deluso dalla reazione. Accetto tutto, anche il rigore sbagliato e il gol subito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna-Lazio, infortunio per Lazzari: le sue condizioni

Infortunio Caicedo? Ha un problema alla pianta del piede, ha avuto un rallentamento importante. Negli ultimi tre giorni si è allenato bene. In questo momento, per quanto riguarda il reparto d’attacco, siamo tanti e devo essere bravi a manovrarli.

Torino? In questo momento non sappiamo se giochiamo, ma speriamo di giocare. Loro saranno più riposati di noi perché non hanno giocato”.