Crotone, esonero Stroppa: il tecnico si difende in diretta

Ultime Crotone Stroppa
Giovanni Stroppa (Getty Images)

Crotone, Stroppa nel post-partita

Ha parlato ai microfoni di Sky Sport, nel post-partita di Juventus-Crotone, il tecnico Stroppa. Ecco le sue parole.

Le parole di Stroppa

“Non si possono concedere certe cose alla Juve, ma la reazione dei ragazzi è stata comunque eccezionale. Abbiamo subìto, ma è normale farlo qui. Perché ho cambiato in difesa? L’avevamo provata già da qualche settimana, è chiaro che non si improvvisano le cose. Ho pensato di affrontare la Juve così, è stata una fase difensiva di sacrificio. Potevamo gestire meglio alcune cose, ripeto”.

LEGGI ANCHE >>> Crotone, Stroppa: “Esonero? Giusto provare, cerco alternative”

A CACCIA DI SVOLTA – “Mancano sempre meno partite, vogliamo cercare un senso per il nostro futuro. La prossima sarà una gara in cui dovremo cercare la svolta, ora dobbiamo giocarci una vera e propria finale. Vogliamo superare quelle che ci precedono”. 

SULLA CLASSIFICA E IL RISCHIO ESONERO – “Abbiamo vinto negli scontri diretti, la differenza però la fanno l’attenzione e la determinazione. Alcune goleade le abbiamo subìte immeritatamente. Certe cose non dovrebbero accadere, meritavamo qualcosa in più in gare dove abbiamo portato a casa zero punti”. 

Stroppa
Giovanni Stroppa (www.gettyimages.it)