Inter, Lukaku: “Per vincere serve talento ma anche attitudine”

Consigli Fantacalcio 23ª giornata
Ibrahimovic e Lukaku (Getty Images)

Romelu Lukaku, dopo la doppietta alla Lazio, è tornato a parlare nel corso di un video girato con Maserati.

Notizie Inter, Lukaku: “Per vincere serve talento ma anche attitudine”

In un video girato con Maserati, l’attaccante dell’Inter Lukaku ha svelto il segreto del suo successo.

“Tutti giocano a calcio, ma non tutti hanno la possibilità di diventare il migliore per la propria generazione. Io da piccolo volevo farlo sempre e per questo motivo quando giocavo nell’Under 19 ho fatto una scommessa con il mio allenatore: gli dissi che prima di dicembre avrei segnato 25 gol. Lui non mi credeva ed ha accettato la cosa allora gli ho proposto che  se avessi segnato quei 25 gol lui avrebbe dovuto cucinare pancake per tutti i giocatori che arrivavano coi minivan da tutta la nazione per allenarsi.

Non ho segnato 25 gol entro dicembre ma entro novembre. Ero già a 15 reti.  Ha dovuto fare pancake per tutti, si ricorda ancora di questa storia. Se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi, ti servono due cose. Io penso che devi avere attitudine e talento; il talento è il motore, l’attitudine l’acceleratore”.

lukaku inter
Romelu Lukaku (www.gettyimages.it)

Ultime Inter: il momento di Lukaku

Romelu Lukaku sta vivendo un buon momento di forma in nerazzurro. La punta ex Manchester United è il capocannoniere del campionato italiano. Tuttavia in questi giorni non  si placano le polemiche in merito alla lite tra Ibrahimovic e Lukaku. Lo scorso 26 gennaio, nel corso della sfida di Coppa Italia tra Inter e Milan, la discussione tra i due ha fatto il giro del mondo ed ora potrebbe scattare la squalifica

lukaku inter
Romelu Lukaku (www.gettyimages.it)

Ibrahimovic vs Lukaku, squalifica per entrambi: la soluzione

Ibrahimovic e Lukaku hanno animato, ancora di più, il derby di Milano. Inter e Milan ora aspettano la nuova sfida nel fine settimana, e sarà ancora Ibrahimovic vs Lukaku a San Siro. I due, questa volta, proveranno ad evitare il diverbio a distanza.

In questi giorni tutti e due i calciaotri hanno parlato, entrambi ascoltati dalla Procura Federale. Negli ultimi giorni sia Ibra che Lukaku sono stati sentiti dal  sostituto procuratore Fabio Esposito. In conferenza, da Roma e in video, presenti anche Ricciardi, Scarpa e Chinè. Al centro delle questioni lo screzio in Coppa Italia che potrebbe risolversi con una multa.

Ibrahimovic Lukaku
Lite Ibrahimovic Lukaku (Getty Images)