Calcio argentino sotto choc, il bomber si suicida: soffriva di depressione

Santiago Garcia
Santiago Garcia

Santiago Garcia morto. Clamoroso quanto accaduto in queste ultime ore in Argentina, dove il bomber Santiago Garcia, ormai ex calciatore, si è suicidato all’età di 30 anni. Una tragica storia quella di Garcia che vestiva la maglia del Godoy Cruz. Il calciatore uruguaiano è stato ritrovato senza vita nel proprio appartamento di Mendoza. Secondo le prime ricostruzioni il calciatore si sarebbe tolto la vita, soffriva di depressione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, due colpi dal Sassuolo

Calcio argentino sotto choc, Santiago Garcia si suicida

Santiago Garcia si suicida all’età di 30 anni. Addio ad un altro calciatore che si è tolto la vita da solo, si tratta del bomber uruguaiano del Godoy Cruz, squadra argentina, che ha dovuto dire addio prematuramente al proprio talento. Garcia si è suicidato nella propria abitazione, dove è stato infatti ritrovato dalla polizia locale.

Santiago Garcia morto
Santiago Garcia morto

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ballardini parla dopo Genoa-Napoli

Santiago Garcia morto, ritrovato dalla polizia dopo la chiamata dei familiari

Santiago Garcia è morto all’età di 30 anni nella propria abitazione a Mendoza. A dare l’annuncio è anche il club Godoy Cruz che saluta il proprio calciatore e bomber. Calcio argentino e non solo sotto choc. Secondo le ultime notizie, Garcia si sarebbe tolto la vita questa mattina nel proprio appartamento, ma la famiglia è stata a contattare la polizia perché non riceveva notizie da giorni. Si sarebbe tolto la vita con un’arma da fuoco in casa propria.

Santiago Garcia morto
Santiago Garcia morto

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le parole di Gattuso post Genoa-Napoli

Santiago Garcia si suicida, soffriva di depressione

Santiago Garcia si è tolto la vita a 30 anni, ma soffriva di forte depressione già da tempo. Infatti, negli ultimi mesi, Garcia si era anche preso una pausa dal calcio e dell’attività agonistica a causa di questa depressione che l’aveva colpito già da anni. L’ex calciatore si era anche sottoposto a trattamento psichiatrico per provarne ad uscirne. Il suo ex agente, Daniel Fonseca, ex di Napoli e Juve, aveva pronte per lui diverse offerte dei club argentini per fine stagione.

Santiago Garcia
Santiago Garcia