Spezia, Italiano: “Ok la qualificazione in Coppa, ma perdere oggi così fa male…”

Vincenzo Italiano
Spezia, Vincenzo Italiano (Getty Images)

Subito dopo la fine della partita persa solamente agli ultimi secondi dalla sua squadra contro la Roma, è intervenuto nella sala stampa dell’Olimpico il tecnico dello Spezia, Vincenzo Italiano. 

Fonseca Italiano
Paulo Fonseca e Vincenzo Italiano (www.gettyimages.it)

Le parole di Italiano dopo Roma-Spezia

Queste le parole del manager dello Spezia, Vincenzo Italiano, raccolte dalla nostra redazione: “Siamo dispiaciuti per non aver portato il punto a casa perché lo meritavamo. Sul 3-1 potevamo mollare invece i miei sono rimasti in partita fino alla fine. A 30 secondi dal termine un gol del genere non si deve subire. Negli ultimi due match abbiamo messo in difficoltà una grande squadra come la Roma. 

Qualcosa di positivo ce lo portiamo a casa. Dobbiamo ripartire da qui per disputare un grande girone di ritorno. Sarò sincero: abbiamo giocato meglio oggi che in Coppa questo mercoledì. Il calcio è così. L’unica cosa che mi fa imbestialire è andare sotto 3-1 e correre pochi pericoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma-Spezia, infortunio per Piccoli: le condizioni dell’attaccante

Siamo felici per quello che stiamo dimostrando fino ad ora in Serie A. Abbiamo una rosa composta da tanti giovani, ma la strada è ancora lunga. 

Oggi mi avrebbe fatto piacere la vittoria piuttosto che perdere l’incontro a pochi secondi dal termine. La partita di Coppa Italia ormai l’abbiamo archiviata, ci prendiamo la qualificazione però perdere così fa male”.