Fiorentina-Crotone, le parole dei direttori sportivi Pradè e Ursino

Fiorentina Pradè
Fiorentina Pradè (Getty Images)

Fiorentina-Crotone chiude il sabato della 19esima giornata di Serie A. I due club sono fermi sul fondo della classifica e non riescono a risalire. La gara di questa sera sarà vitale, per entrambe, per capire come uscire dalla zona rossa.

Fiorentina-Crotone, le parole di Daniele Pradè

Prima della sfida tra Fiorentina e Crotone, il direttore sportivo viola, Daniele Pradè ha parlato del momento delicato del club. Si è soffermato anche sulle personalità di spicco della rosa, da Prandelli e Ribery.

“Non siamo una rosa che deve competere per queste situazioni. Però purtroppo ci siamo e dobbiamo essere bravi a lasciare fuori i problemi e a mettere il cuore oltre l’ostacolo”.

La stagione di Ribery?Il suo rapporto con Prandelli è buonissimo, è il nostro leader e speriamo ci possa far vincere il più possibile“.

Calciomercato Fiorentina,

Calciomercato Fiorentina
Calciomercato Fiorentina, parla Pradè (Getty Images)

Fiorentina-Crotone, Ursino: “I calciatori non vogliono venire”

Ai microfoni di DAZN, anche il direttore sportivo del Crotone Beppe Ursino ha parlato di mercato e di quello che succederà in casa “Squali”.

Le difficoltà per arrivare ai calciatori nuovi dipendono dai soldi e dal fatto di convincere i calciatori. In Serie A stiamo trovando parecchie difficoltà per i nuovi acquisti, mentre in Serie B sono sempre stati felici di venire da noi. Comunque, in generale, noi stiamo cercando di mettere a segno 3 acquisti per completare la rosa”.

Calciomercato Crotone, tutti gli aggiornamenti

Crotone Ursino
Crotone Ursino (Getty Images)