Genoa, Ballardini: “Mercato? Abbiamo tanti attaccanti”

Ballardini mercato Sokratis Papastathopoulos

Davide Ballardini, tecnico del Genoa, ha parlato in conferenza stampa dopo il pareggio contro l’Atalanta.

Ultime Genoa: Ballardini a Sky Sport sul mercato

“Ho in rosa Destro, Scamacca, Pandev, Pjaca e Shomurodov. Ho in rosa 5 attaccanti. Lammers lo conosco bene, mi è sempre piaciuto, ma sono felice dei calciatori che ci sono in attacco oggi alGenoa”.Ballardini mercato Sokratis Papastathopoulos

Ballardini sulla partita

“Meritavamo di più per quanto fatto nel primo tempo con le diverse occasioni create, poi nella ripresa ho visto un po’ di sofferenza ma ci sta contro una squadra del genere. Potevamo fare meglio col possesso palla e le ripartenze, ma va bene così. Siamo stati capaci di soffrire ma abbiamo anche mostrato belle idee e gioco contro una squadra, l’Atalanta, a cui ad inizio stagione avevo detto che poteva arrivare in fondo e finire addirittura prima della Juventus. Cosa ho messo io in questo Genoa? Ogni allenatore ha le sue idee, io ho la mia personalità. Chi è più amato a Genova tra me e Gasperini? Io sono ben contento di tutto questo affetto, mi fa paicere che le persone che amano il Genoa mi stimino”.

Davide Ballardini
Davide Ballardini (www.gettyimages.it)

Notizie Genoa: ha parlato Ballardini in conferenza stampa

“Il Genoa ha fatto un grandissimo primo tempo, meritavamo il vantaggio. Poi c’è stato il calo e l’Atalanta è venuta fuori. La squadra ha meritato di pareggiare la gara, il risultato mi è sembrato giusto”.

Studio?
“L’Atalanta ha talmente tanti bravi giocatori e soluzioni che se chiudi da una parte ti fanno gol dall’altra parte per questo è molto difficile affrontarli in questo momento, è una squadra che non per niente è tra le più forti in Europa. Il Genoa ha fatto una buona gara e sono contento”.

Strootman?
“È un giocatore che dà un valore aggiunto alla squadra perchè sa mettere in campo tanta qualità. Poi è calato e la squadra ne ha risentito”.

Un pareggio che muove la classifica?
“Non consolida niente, consolida l’aspetto della squadra e della compattezza. La classifica è chiara a tutti e dobbiamo lottare ogni domenica per salvarci”.