Calciomercato Milan, sfuma Konè? Assalto a Meitè

calciomercato milan Gazidis
Ivan Gazidis e Paolo Maldini (www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, obiettivo Meitè del Torino. Nella giornata di ieri è arrivata la doccia fredda per i rossoneri: Kouadio Konè sta per trasferirsi in Bundesliga, giocherà per il Borussia Monchegladbach. Al Tolosa andranno quasi dieci milioni di euro. Ed è per questo motivo che, secondo Tuttosport, la dirigenza rossonera avrebbe individuato nel granata il giusto rinforzo per rinforzare il centrocampo.

Meitè
Soualiho Meite è il nuovo nome per il centrocampo dei ‘diavoli (www.gettyimages.it)

Calciomercato Milan, Meitè per il centrocampo

Calciomercato Milan, Meitè per la mediana. Nella giornata di ieri è arrivata una brutta notizia per la dirigenza rossonera: Kouadio Konè sta per lasciare il Tolosa per trasferirsi in Germania e firmare con il Borussia Monchegladbach. Negli ultimi giorni era diventanto un obiettivo concreto, ma a quanto pare i tedeschi sono riusciti a soffiarlo al club di Via Aldo Rossi.

Ed ora si tenta l’assalto all’ex Monaco. Già nelle scorse settimane le due società ne avevano parlano intensamente (si era pensato anche ad un possibile scambio con Krunic che sarebbe ritornato dal suo tecnico Marco Giampaolo, ma alla fine non se ne fece più niente).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, si allontana il difensore: spunta il Liverpool

Calciomercato Milan, Meitè come vice Kessie

Calciomercato Milan, Meitè può arrivare come sostituto di Franck Kessie. Diciamo che la situazione attuale del centrocampo dei rossoneri non è delle migliori (infortunati e positivi al Covid). Pensare che nell’ultima sfida di campionato, persa in casa contro la Juventus, Pioli ha dovuto schierare Davide Calabria (esterno puro) nella linea mediana.

Un ruolo che non ricopriva dai tempi delle giovanili. Gli è andata anche bene perché ha trovato anche la via della rete, ma non è bastato per evitare la sconfitta.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Pioli su Ibrahimovic: “Zlatan non sarà del match contro il Torino”

Soualiho Meitè (www.gettyimages.it)

Dal 2018 è in Italia

Arrivato in Italia proprio grazie al Torino nel 2018, diventa subito un titolare quando sulla panchina c’era Walter Mazzarri. Le cose non sono cambiate nemmeno quando è subentrato Moreno Longo ed è arrivato Marco Giampaolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: infortunio Ibrahimovic, ecco quando tornerà

Ora bisognerà capire quanto vuole Urbano Cairo per il costo del cartellino del suo calciatore. L’opzione Boubakary Soumarè del Lille non è del tutto tramontata.