Bologna, esonero Mihajlovic: valutazioni in corso per la società

Mihajlovic bologna sabatini
Mihajlovic (Getty Images)

Bologna, esonero Mihajlovic: sconfitta che può costare cara

I felsinei hanno perso un’altra partita, il Bologna valuta l’esonero di Sinisa Mihajlovic. La posizione del tecnico serbo non è più così salda come sembra, considerando le diverse difficoltà che la sua squadra ha trovato nel corso di questa stagione.

L’obiettivo della società resta quello della salvezza, ma la vuole in maniera tranquilla il club di Bologna, magari riuscendo a trovare un buon piazzamento. Le intenzioni però della società, non stanno rispecchiando quelli che sono i risultati poi sul campo. E’ per questo che il Bologna potrebbe scegliere di arrivare all’esonero di Sinisa Mihajlovic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna, Mihajlovic una furia dopo il ko: “Da domani tutti in ritiro”

Bologna, Mihajlovic vicino all’esonero: valutazioni in corso

Valutazioni in corso, Sinisa Mihajlovic rischia l’esonero. Il tecnico del club rossoblu è uscito sconfitto dalla sfida di Marassi. Genoa-Bologna è terminata 2-0, con i felsinei che continuano a non trovare punti importanti.

LEGGI ANCHE >>> Bologna, Mihajlovic: “Talpa nello spogliatoio, la trovo e battiamo di nuovo l’Inter”

Il Bologna non vince dal 29 novembre 2020, fu in occasione della partita contro il Crotone. Un club che, da lì in avanti, ha ottenuto soltanto pareggi e sconfitta, qualcuna anche con largo risultato – il tracollo in casa contro la Roma fece storcere il naso alla società -. Un filotto di ben 8 partite senza successo, il club potrebbe decidere di arrivare all’esonero per Mihajlovic.

Bologna esonero Mihajlovic
Mihajlovic Bologna (Getty Images)

Bologna, esonero Mihajlovic: chi arriverebbe al suo posto?

Sono diversi gli allenatori ancora liberi, in attesa di conoscere il proprio futuro. Sinisa Mihajlovic potrebbe essere licenziato e, in caso di esonero, sarebbero diversi i candidati per la panchina dei felsinei.

Tra questi, in pole, ci sarebbe Leonardo Semplici. L’ex rivale – allenava la Spal – potrebbe essere uno dei candidati. Occhio anche a Walter Mazzarri, pronto a ritornare in Serie A, in attesa di una chiamata proprio dai club del massimo campionato italiano. La realtà però è che il Bologna fa valutazioni in merito alla panchina, con Mihajlovic che rischia dopo i diversi risultati negativi venuti fuori nel corso di queste ultime partite.

Bologna esonero Mihajlovic
Bologna, Mihajlovic rischia l’esonero (Getty Images)