Ultime Napoli, caso Osimhen: arriva la decisione sulla multa

Osimhen Napoli
Osimhen Napoli (www.gettyimages.it)

Nel Napoli è scoppiato un vero e proprio caso Osimhen. L’attaccante nigeriano è risultato positivo al Covid, ed è stato recentemente coinvolto in una festa piuttosto polemica. Durante il party infatti non sono state rispettate le norme anti-Covid, ed è per questo che negli ultimi giorni sono arrivate tante critiche. La società Napoli ovviamente ha preso subito le distanze da quanto accaduto, e inoltre non ha per niente apprezzato il comportamento del suo giocatore. Si è parlato anche di una multa, ma ad oggi pre che lo scenario sia piuttosto diverso.

Ultime Napoli: caso Osimhen, niente multa per il nigeriano

Osimhen Napoli
Napoli, multa ad Osimhen: la decisione di ADL (Getty Images)

Victor Osimhen è positivo al Covid, e intorno all’attaccante è scoppiato un vero e proprio caso. Party organizzato in Nigeria, nessun distanziamento sociale, e delle varie polemiche hanno visto coinvolto il Napoli in primis. La società azzurra si è subito interessata alle condizioni del giocatore, e in queste ultime ore si è parlato anche di una possibile maxi-multa: stando a quanto riportato da Sky Sport però, il tutto è stato smentito, con il Napoli che non multerà Osimhen. La salute è la cosa più importante, e De Laurentiis vuole mandare un chiaro messaggio.

LEGGI ANCHE: Napoli, Osimhen multato dal club: la pesante decisione di De Laurentiis

Notizie Napoli: Osimhen, arrivano le scuse tramite social

Osimhen Napoli
Victor Osimhen (www.gettyimages.it)

Il Napoli dovrà fare a meno di Victor Osimhen, positivo al Covid dopo essere rientrato dalla Nigeria. Il caso intorno al nigeriano ha fatto tanto rumore, e intanto tramite social sono arrivate le scuse dell’attaccante.

“Mi dispiace per quello che è successo, non ho capito la gravità della cosa. Ho sbagliato ad andare in Nigeria e a partecipare a quella festa. Voglio chiedere scusa alla società, al mister, ai miei compagni e ai tifosi”

LEGGI: Ultime Napoli, Osimhen è positivo al Covid: il comunicato ufficiale