Ultime Napoli, Osimhen è positivo al Covid: il comunicato ufficiale

Squalifica Osimhen napoli
Napoli, Victor Osimhen (www.gettyimages.it)

Il Napoli continua la sua stagione, ed è chiaro di come i risutlati fin qui siano stati altalenanti. Ad essere mancato maggiormente è stato il bomber acquistato sul mercato dagli azzurri, Victor Osimhen, il quale si è infortunato praticamente più di un mese fa, e che non ha giocato per diverse partite. Il calvario per il nigeriano non sembra essere finito però, anche perchè in giornata è arrivata una notizia piuttosto negativa dopo il suo ritorno dalla patria.

Ultime Napoli: Osimhen è positivo al Covid, il comunicato

Napoli infortunio Osimhen
Napoli Osimhen (Getty Images)

Victor Osimhen è positivo al Covid. Questa è la pessima notizia riportata poco fa dai più noti portali giornalistici. L’attaccante nigeriano, dopo aver praticamente superato quasi del tutto l’infortunio, era tornato in patria, per poi tornare in Italia. Puntuale è arrivato il tampone, con un esito però insperato, e che prolungherà lo stop del giocatore ex Lille. Brutta tegola per il Napoli, che intanto ha emanato il comunicato ufficiale:

“La SSCN comunica che il calciatore Victor Osimhen è risultato positivo al tampone naso-faringeo molecolare effettuato ieri pomeriggio al suo rientro dall’estero. Il calciatore è asintomatico e non ha incontrato il gruppo squadra”

LEGGI: Napoli, infortunio Osimhen: mercoledì torna a Castel Volturno

Notizie Napoli: Osimhen positivo, ecco quando può tornare

Infortunio Osimhen
Napoli Osimhen(Getty Images)

Il Napoli dovrà ancora una volta fare a meno di Victor Osimhen, risultato positivo al Covid. L’attaccante nigeriano sta attraversando un momento molto negativo, e dopo l’infortunio ecco che c’è anche la tegola virus. Un’assenza che comincia a diventare piuttosto pesante per gli azzurri, costretti ad aspettare il ritorno in campo dell’ex Lille. Ma quando può tornare Osimhen? Tra un paio di settimane potrebbe tornare a disposizione di Rino Gattuso, ansioso di riaverlo tra i convocati, specie in un momento di stagione così complicato.

LEGGI ANCHE: Napoli, infortunio Koulibaly: nuovi esami, i tempi di recupero