Torino, Giampaolo sul suo esonero: “Non sono al sicuro dopo la vittoria…”

Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Subito dopo la fine della partita vinta dalla sua squadra contro il Parma, ha parlato il tecnico del Torino Marco Giampaolo. Dichiarazioni anche sul suo possibile esonero.

Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Esonero Giampaolo: le parole del tecnico del Torino

Esonero Giampaolo, le parole del tecnico del Torino: “Le prime rimonte che abbiamo subito sono diverse rispetto al Napoli, ma anche quella in casa contro il Bologna. La squadra ha superato quella difficoltà che è nata da un qualcosa. Stiamo cercando di rimediare anche a questo. 

Izzo e Sirigu? Sono due giocatori forti e che non ho mai messo in discussione. Sono contento della prestazione, ha attaccato con dedizione e impegno. Hanno fatto un gran lavoro. Fiducia? E’ stata importante nei miei confronti, ho parlato quotidianamente con Vagnati e Cairo. Non mi sono mai sentito in discussione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino: esonero Giampaolo, ecco il sostituto

Esonero per Giampaolo? Mai respirato sfiducia. Non è che mi sento al sicuro dopo questa vittoria. Hanno riscontrato un attaccamento della squadra e sul lavoro. Non abbassiamo il livello dell’attenzione.

Juric prossimo avversario? Lo stimo molto, mi ha impressionato molto. Cosa mi piace del suo calcio? A Mantova ha espresso un buon calcio, gli ho sempre riconosciuto l’identità. E’ una persona diretta e molto franca. Ne capisco di allenatori qualcosa forse…”