Morte Maradona, il figlio Diego Jr: “Ho rischiato anche io di morire”

maradona diego junior
Diego Armando Maradona Jr

Dopo la morte di Diego Armando Maradona torna a parlare il figlio del ‘Pibe de Oro’, Diego Jr. Quest’ultimo ha rilasciato un’intervista a ‘SerieANews.com

maradona ricoverato la plata

Morte Diego Armando Maradona (www.gettyimages.it)

Morte Maradona, parla il figlio Diego Jr

Torna a parlare il figlio di Maradona, Diego Jr. Scosso anche per la morte del padre ha rilasciato un’intervista: “Non sono stato bene. Sono stato ricoverato all’Ospedale Cotugno di Napoli perché positivo al Covid. Questo virus è terribile, non guarda in faccia a nessuno. Facevo fatica a respirare, i polmoni andavano in difficoltà.

Il tutto è nato con i miei vicini di casa, mio figlio giocava con il loro. Tutti hanno avuto febbre, solo io sono stato male che mi sono allenato per anni e non ho alcuna patologia. Ringrazio i medici che mi hanno salvato la vita. E’ stato un inferno quello che ho passato. Ho visto persone morire, un’esperienza bruttissima e che non auguro a nessuno”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morte Maradona, Diego Jr attacca Cruciani: “Dovresti avere un pugno…”

Morte Maradona, Diego Jr: “Non sapevo nulla, poi un messaggio…

Il figlio di Maradona ha continuato dicendo: “Ho avuto bisogno dell’ossigeno, anche quella non è stata una bella sensazione. Non riuscivo a dormire. Il Coronavirus ti fa impazzire. Nel giorno in cui morì mio padre il pomeriggio non volevo dormire, così guardai la partita in tv. All’improvviso mi ha scritto un giornalista per chiedermi se le notizie che arrivavano dall’Argentina erano vere.

Purtroppo erano vere. Tutte le tv parlavano di mio padre. Chiamai la mia famiglia e a Buenos Aires, nessuno che mi rispondeva. Poi mia moglie mi chiamò e mi confermò tutto. Volevo essere dimesso e volare in Argentina, ma era rischioso. Così ho preferito rimanere a Napoli con la mia famiglia“.

LEGGI ANCHE >>> Morte Maradona, domani il Napoli giocherà con una maglia speciale – FOTO

maradona ricoverato
Diego Armando Maradona (www.gettyimages.it)

Morte Maradona, il figlio Diego Jr: “Mi chiese scusa, ma già lo perdonai

Con Mourinho erano davvero amici. La dedica di Messi l’ho apprezzata tantissimo. Anche l’iniziativa del Napoli. Per non parlare di Bruno Conti…Questo è il calcio che mi piace. Poi tutto le persone che hanno voluto ricordare mio padre. Quando finirà tutto lo omaggerò in silenzio. 

Ricordarlo in un Napoli-Boca Juniors sarebbe bellissimo, papà ne sarebbe fiero. Al San Carlo mi chiese scusa, ma lo perdonai già. Non c’erano bisogno delle scuse. Dopo la sua operazione ci videochiamammo. Scherzammo, mi prese anche in giro. Pensavo si stesse riprendendo, invece è successo quello che non volevamo“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: esonero Pirlo, calciatori sfiduciati