Sampdoria, Ranieri: “Non c’era rigore, eravamo in controllo”

Calciomercato Lille Ranieri
Calciomercato Lille Ranieri

Cagliari-Sampdoria termina 2-0 alla Sardegna Arena. Cagliari-Sampdoria, arriva una sconfitta per la squadra di Claudio Ranieri, che al termine del match ha parlato proprio della sconfitta della sua squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sintesi Cagliari-Sampdoria

Cagliari-Sampdoria, le parole di Ranieri a Sky

“Espulsione e calcio di rigore hanno condizionato la partita. Un vero peccato perché eravamo in controllo della gara, poi si è messa come volevano loro che hanno approfittato dei contropiedi. I miei però non si sono mai arresi.

Non credo che era calcio di rigore quello di Tonelli su Joao Pedro. L’espulsione, invece, ci stava. Il guardalinee sul rigore aveva detto di lasciar correre e che non c’era niente, sono stati i calciatori a bordo campo che si riscaldavano che dicevano questo.

Io sostengo che le giornate di qualità le devono fare loro. Keita Balde, Quagliarella, Candreva, Ramirez sono giocaotri di qualità”.

Cagliari Sampdoria Ranieri
Sampdoria Ranieri (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, nuovo infortunio di Chiellini