Parma, Carli: “Nostro obiettivo è salvarsi, ma Krause ha grandi progetti…”

Marcello Carli (www.gettyimages.it)

Prima del fischio d’inizio tra Inter e Parma, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ il direttore sportivo dei ducali, Marcello Carli

Marcello Carli (www.gettyimages.it)

Le parole di Carli prima di Inter-Parma

Queste le dichiarazioni di Marcello Carli prima dell’inizio del match tra Inter e Parma: “Inter? Ha giocatori importanti e di qualità, seguiti da un allenatore straordinario come Antonio Conte. Il nostro compito è quello di disputare una partita di grande spessore e di sacrificio. Purtroppo in questo periodo non siamo molto fortunati, cercheremo di alzare il livello della squadra.

Krause? Il nuovo presidente ha tanti entusiasmo. Siamo contenti del suo arrivo. Si è trovato nell’ambiente Parma a quindici giorni dalla chiusura del calciomercato estivo. Voleva dei profili giovani e interessanti per il suo nuovo team e che siano di prospettiva per il futuro.

Marcello Carli (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter-Parma, le formazioni ufficiali: sorprese per Conte e Liverani

Abbiamo perso sette calciatori tra infortuni e Covid. Oggi giocheremo con un Primavera dal primo minuto. Sentirete molto parlare di Balogh. Ci vuole tempo ed il patron lo sa. Ci ha chiesto di accelerare il più possibile. 

Strada giusta? Il segreto è lavorare tutti i giorni. Siamo in un momento difficile e lo sappiamo. Le grandi imprese e quelle più belle che ho affrontato nella mia carriera sono quelle dove sono partito dal basso e dai periodi bui.

Il nostro obiettivo? Sicuramente quello di salvarsi e proporre un calcio divertente e valorizzare dei giovani talenti ed esprimere un ottimo calcio“.

LEGGI ANCHE >>> Parma, due casi di Coronavirus: si sono ripositivizzati – UFFICIALE