Lazio: tampone Immobile, arriva la notizia

Immobile Lazio

La Lazio attende e trema. I biancocelesti attendono l’esito dei tamponi, anche Immobile rischia di stare fuori a lungo.

Notizie Lazio: tampone Immobile e Luis Alberto, le parole di Inzaghi

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato della gara di domani contro il Bruges in conferenza stampa. 

In attesa del fischio d’inizio di domani sera, alle ore 18:45 allo stadio Jan Breydel, preoccupa la situazione degli indisponibili in casa bianconceleste. Non sono in Belgio Immobile, Luis Alberto, Lazzari, Djavan Anderson e Andreas Pereira. Tutti e cinque erano nel gruppo squadra che ieri si è sottoposto ai tamponi disposti dall’Uefa a 48 ore dalla gara.Immobile Lazio

Ultime Lazio, attesa per Immobile e Luis Alberto

Così il tecnico sul tampone di Immobile oggi in conferenza stampa prima della sfida di Champions League in programma in questa tre giorni europea:

Tamponi?
“Stiamo valutando perché stanno facendo gli ultimi tamponi, ora devo pensare solo a quelli che ho a disposizione e sono arrivati oggi, poi se riusciremo ad aggiungere qualcuno saremo più contenti”.

Convocati?
“Per quanto riguarda i convocati sapete tutti che parte del gruppo non è arrivato, siamo in 16. Domani in base a ciò che è successo dirimeremo un comunicato preciso”.

Difficoltà?
“Chiaramente non ci aspettavamo tutto ciò. Volevamo venire qui e giocare come sempre. ma prima o poi queste problematiche ce le hanno tutti. Sono sicuro che chi scenderà in campo domani darà il 100% per onorare la competizione”.

Senza Immobile?
“Questo è un momento di emergenza, ma comunque sono fiducioso per chi giocherà domani. Saremo competitivi”.

 Bruges?
“Senz’altro il Bruges è un’ottima squadra con giocatori importanti. Il centrocampo è di tutto rispetto. Il Bruges si giocherà la qualificazione fino all’ultima giornata. E’ una squadra che fa correre e sa correre tanto”.Immobile Lazio Bologna

Notizie Lazio: Acerbi sulle assenze di Immobile e Luis Alberto

Anche Francesco Acerbi, centrale dei biancocelesti, ha parlato in conferenza stampa della situazione dei tamponi ad Immobile e Luis Alberto:

“E’ sempre complicato scendere in campo ogni tre giorni, siamo in emergenza ma ce la metteremo tutta per vincere la partita, vogliamo tornare a Roma con un successo. Sarà una partita equilibrata, dove l’approccio può segnare la gara.

Anche il Borussia Dortmund era favorito contro di noi, eppure alla fine abbiamo vinto. Ci teniamo a fare bene ed onorare la competizione visto che manchiamo da molto tempo”.

lazio allenamento
Ciro Immobile, allenamento Lazio (www.gettyimages.it)