Manchester City, Jeremy Wisten è morto suicida

Jeremy Wisten, calciatore di 17 anni che nelle ultime stagioni ha militato nel Manchester City, è scomparso questa mattina: soffriva di depressione.

Jeremy Wisten è morto: soffriva di depressione

Originario del Malawi, Jeremy Wisten si era trasferito con tutta la famiglia in Inghilterra, dove ha giocato per alcune squadre dilettantistiche, finché non è stato notato dal Manchester City. Era il 2016 e sembrava l’inizio di un sogno. Gli allenamenti coi grandi campioni, le foto, i saluti: quello che tutti i ragazzi sognano.

Dopo 4 anni però, è finito tutto ed è arrivata oggi invece la notizia che ha trasformato tutto in un incubo vero per la sua famiglia, che ha trovato il suo corpo senza vita. Non sono stati chiariti ulteriori dettagli a proposito della sua morte, ma dopo essere stato svincolato dal club, il giovane era caduto in depressione.

Il messaggio del Manchester City per la morte di Jeremy Wisten

Attraverso il proprio profilo ufficiale, i Citizens hanno ricordato il giovane calciatore scomparso: “La famiglia del Manchester City è rattristata nell’apprendere della morte dell’ex giocatore dell’Academy Jeremy Wisten. Inviamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi amici e familiari. I nostri pensieri sono con te in questo momento difficile“.

Morte Jeremy Wiston: lutto nel mondo del calcio

Molti giocatori del club inglese dove ha militato Jeremy Wisten che lo hanno incontrato hanno voluto ricordarlo attraverso i propri profili social. L’ha fatto Laporte, scrivendo su Twitter: “Una notizia terribile, riposa in giovane uomo“. Così anche Raheem Sterling e Yaya Touré. Anche in Italia la notizia ha avuto grande eco.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Milan, ufficiale: 2 giocatori sono positivi al covid

LEGGI ANCHE >>> Milan-Roma, l’attaccante è infortunato e non sarà convocato

La Roma, attraverso il proprio profilo Twitter in inglese ha postato una foto dedicata al giovane. Anche Ashley Young, esterno dell’Inter che per anni ha giocato per lo United, ha scritto un post dedicato alla memoria del giovane giocatore scomparso.