Inter, Inzaghi trema: lo portano in Inghilterra

Il piano di mercato dell’Inter può subire un cambiamento ‘pesante’: occhio al big che può finire in Premier League.

Il trend estivo in casa Inter è stato decisamente positivo, con la scorsa sessione di calciomercato che ha visto Beppe Marotta e Piero Ausilio spadroneggiare sulla Serie A. I risultati in campo, in tal senso, sono sotto gli occhi di tutti.

Inter, attenta: così la stella scappa in Premier League
Cessione stellare: l’Inter perde un big (Lapresse) – Stopandgoal.com

Inutile negarlo: le scelte effettuate tra giugno e agosto stanno pagando alla grande. Su tutti sta spiccando il parametro zero più chiacchierato delle ultime settimane, quel Marcus Thuram che piaceva tanto al Milan ma che alla fine ha preferito fare la differenza sulla sponda nerazzurra del Naviglio.

La squadra di Inzaghi ha dimostrato di essere forte e completa in ogni reparto: dall’attacco, dove il figlio d’arte al fianco di Lautaro ha già segnato gol a raffica, passando per uno dei centrocampi più forti d’Europa fino alla difesa, bunker davvero invalicabile. Ma nel calcio, si sa, c’è sempre un modo per migliorare e migliorarsi e quel modo si chiama – inevitabilmente – calciomercato.

Così nel mese di gennaio la dirigenza meneghina tenterà di fare il possibile per accontentare Simone Inzaghi, coi puntelli giusti e utili alla buona riuscita della seconda parte di stagione. In Viale della Liberazione, però, bisognerà fare molta attenzione. Perchè ci sono molte stelle che fanno gola alle grandi d’Europa: una in particolare potrebbe sbarcare addirittura in Premier League.

Tentazione inglese: super offerta e addio Inter

Ci sarà un gran bel da fare durante l’estate 2024 per tentare di limitare la fuga da Milano, verso mete davvero allettanti per i gioielli di casa Inter. In tal senso, stando a quanto viene riferito da ‘Todofichajes.com’, uno dei titolarissimi del tecnico piacentino sarebbe in cima alla lista di una big di Premier League.

Inter, attenta: così la stella scappa in Premier League
Addio Inter: assalto dalla Premier League (Lapresse) – Stopandgoal.com

È Nicolò Barella il nome a rischio cessione per giugno. Sono state diverse le società che in passato hanno valutato un’offerta folle per convincere l’Inter: alla fine però il club di Zhang ha sempre resistito, ritenendo Barella una pedina troppo importante per il progetto nerazzurro. E la storia non è cambiata, non così tanto almeno. L’Arsenal di Mikel Arteta con ogni probabilità nel mese di gennaio perderà Thomas Partey, destinato a salutare Londra per giocare con maggiore continuità.

Se ciò dovesse effettivamente accadere, occhio proprio a Barella: sarebbe lui, infatti, il calciatore preferito dal manager dei ‘Gunners’. Arteta farebbe carte false pur di allenare il centrocampista italiano: l’Inter, d’altro canto, non è di questo avviso. L’ex Cagliari ha un contratto in essere fino al 30 giugno 2026 e non partirà, se non per una cifra davvero pazzesca. Serviranno oltre 80 milioni, stando a quanto riferito il sito iberico, per avere il via libera. Ad ogni modo, la minaccia inglese, è dietro l’angolo: Barella è in cima alla lista della spesa dell’Arsenal.

Impostazioni privacy