Napoli-Osimhen, ci siamo: svelati i dettagli sul futuro

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha sorpreso tutti: ha praticamente annunciato il rinnovo di Victor Osimhen. Ecco cosa c’è dietro.

Un discorso che sembrava accantonato, e che invece è tornato con prepotenza alla ribalta. Non poteva che essere Aurelio De Laurentiis, l’uomo delle sorprese, a dare un annuncio inaspettato. Il presidente del Napoli, che ha partecipato al premio “Campania Felix”, ha risposto a una domanda sul tormentone Osimhen.

rinnovo osimhen a un passo
Victor Osimhen sembra vicino al rinnovo col Napoli (stopandgoal.com – LaPresse)

Si parla del suo rinnovo dalla scorsa estate, e nel frattempo è successo di tutto. La cessione sfiorata agli arabi, le lunghe trattative per il contratto con ben 11 incontri tra il presidente e il suo procuratore, polemiche con la società per il video su TikTok, i soliti infortuni e qualche dichiarazione di apprezzamento per la Premier da parte dell’attaccante. In sostanza si è rischiato “l’incidente diplomatico” con il nigeriano, che nelle scorse settimane ha pure trascorso un periodo in Africa a casa durante l’infortunio.

Il giocatore ha tolto le sue foto col Napoli dal profilo Instagram, anche se ora le ha ricominciate a mettere. In sostanza di tutto si è parlato negli ultimi mesi, tranne che del rinnovo. La società ha pure chiarito con un comunicato che i rapporti con Osimhen sono buoni, ma il prolungamento non si è visto. Questo fino al recente colpo di scena di De Laurentiis, che ha praticamente annunciato il rinnovo. “Siamo alla firma, che era in sospeso dalla scorsa estate”. E quindi il presidente annuncia il rinnovo dell’attaccante, ma lo fece anche lo scorso giugno, giorno della presentazione di Rudi Garcia, che recentemente è stato esonerato.

De Laurentiis, ennesimo annuncio sul rinnovo di Osimhen: che sia la volta buona?

“Osimhen deve rimanere – disse – abbiamo un accordo di massima per un prolungamento di due anni”. Parole a cui non fece seguito il rinnovo, anzi per tutta l’estate si è parlato dell’addio del nigeriano. E lo scorso ottobre, in un incontro tra il patron e i giornalisti tornò sull’argomento. “Le cose si fanno in due – spiegò parlando del contratto – ma se dopo una stretta di mano le cose cambiano dispiace, ma la vita va avanti”. E poi il recente colpo di scena.

rinnovo osimhen a un passo
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (stopandgoal.com – LaPresse)

A questo punto i tifosi si aspettano un riscontro dal giocatore (quando tornerà a parlare) o direttamente l’annuncio ufficiale del rinnovo, che allontanerebbe l’addio in estate: da molti dato per certo. Le sensazioni sono che De Laurentiis abbia incontrato nella recente trasferta di Madrid il procuratore dell’attaccante, Roberto Calenda. In realtà con lui si è visto spesso in queste settimane, ma evidentemente in Spagna ci sono stati segnali distensivi, tanto da far sbilanciare il presidente.

Secondo Sky, non risultano incontri in agenda. In sostanza non ci sono ancora riscontri particolari, anche se resta assodato che De Laurentiis è pronto a offrire al giocatore l’ormai famigerato prolungamento di due anni, con ingaggio più che raddoppiato. Oggi Osimhen guadagna quasi 4.5 milioni: arriverebbe a oltre 10, quindi uno stipendio da top player. Da vedere se, almeno questa volta, agli annunci seguiranno i fatti.

Impostazioni privacy