Milan, difensore dalla Serie A: ma c’è un grosso problema

Il club rossonero pianifica un grande colpo direttamente in Serie A: spunta l’ostacolo che complica la trattativa.

La vittoria sul Frosinone ha riportato il sereno in casa Milan, con la classifica dei rossoneri che comincia a muoversi. Inter e Juventus sono ancora lontane ma non irraggiungibili: segnale che, con un pò di continuità, la squadra di Stefano Pioli potrebbe ancora dire la sua in ottica Scudetto.

Colpaccio in Serie A: Milan in difficoltà
Moncada pesca in Serie A: intoppo per il grande colpo (Lapresse) – Stopandgoal.com

Sembra passata un’eternità dall’ultimo trionfo tricolore del ‘Diavolo’ ma si tratta soltanto di un anno e mezzo. E in questi diciotto mesi molte cose sono cambiate, anche e soprattutto nella rosa in mano al tecnico emiliano. Nonostante una campagna acquisti sontuosa durante l’estate, i limiti del gruppo rossonero sono tutt’ora evidenti.

Al netto di una miriade di infortuni muscolari – circa 25 – è palese come in primo piano un reparto su tutti non stia funzionando: l’attacco. Olivier Giroud a 37 anni si sta ritrovando a fare gli straordinari, nonostante le alternative numericamente vi siano. Il francese è in scadenza a giugno e non è detto che rinnovi.

Che la rete col Frosinone, la prima in 10 presenze, sia il trampolino di lancio per una lunga carriera di Luka Jovic con la maglia del Milan? Questo è difficile saperlo già. Ma al di là del reparto avanzato la dirigenza di Via Aldo Rossi si sta già muovendo per un colpo in difesa che potrebbe arrivare direttamente dalla Serie A e far sognare i tifosi rossoneri.

Milan, il difensore è già in Italia: scoglio da superare

Il ‘Diavolo’ anche in difesa è sembrato poco compatto rispetto alle ultime stagioni, con Kalulu e Thiaw soprattutto in grosso affanno. Ecco perchè il duo Moncada-Furlani sta già sondando il terreno per quello che sarebbe un rinforzo da leccarsi i baffi nel 2024: il mirino è in una big di Serie A.

Colpaccio in Serie A: Milan in difficoltà
Rinforzo in Serie A: ostacolo per il Milan (Lapresse) – Stopandgoal.com

Il Milan a Nikola Milenkovic ci ha già pensato qualche anno fa, quando il centrale serbo aveva già cominciato con la maglia della Fiorentina a dimostrare le sue grandissimi doti fisiche e tecniche. La società di Cardinale vuole garantirsi un centrale di livello internazionale e Milenkovic, in tal senso, sarebbe una scelta sicura. 18 presenze ed 1 assist vincente all’attivo, con la possibilità all’occorrenza di essere dirottato anche sulla destra come terzino.

Il discorso per il mese di gennaio appare praticamente impossibile, visto che la società di Commisso non ha la minima intenzione di privare Italiano di uno dei suoi pilastri. Occhio all’estate, quando l’effettiva offensiva arriverà eccome. Pronta una proposta da 20 milioni di euro per portare il gigante di Belgrado a Milanello. La Fiorentina, però, potrebbe fare ancora muro: per meno di 25 milioni sarà complicato strappare Milenkovic alla Viola.

Impostazioni privacy