Addio Roma: raggiungono Zaniolo

Gennaio, Roma pronta a completare degli acquisti, ma ovviamente anche a far spazio in rosa, ecco chi potrebbe partire subito.

Pari con il Servette e secondo posto in classifica in Europa League. In campionato però le cose vanno abbastanza bene. Questa è un po’ la Roma di quest’anno, abbastanza altalenante ed anche discontinua, ma che in fondo per ora ha quanto meno suscitato la curiosità dei tifosi, che intravedono la possibilità, finalmente, di arrivare tra le prime quattro. I giallorossi pensano anche al mercato di gennaio che intanto si avvicina.

Zaniolo potrebbe esser raggiunto anche da Abraham
Nicolò Zaniolo attualmente in forza all’Aston Villa (stopandgoal.net – Ansa foto)

Stando alle voci di mercato sarebbero diversi i calciatori che i romanisti starebbero pensando di mettere a disposizione di José Mourinho per i prossimi mesi. Tra loro però c’è anche un ottimo calciatore che potrebbe sfuggire a Tiago Pinto perché ricercatissimo in Premier League. Si tratta del ventiseienne del Genoa, Albert Gudmundsson. L’esterno d’attacco ha suscitato l’interesse proprio della Roma, con 5 gol in 12 presenze in massima serie.

Doppio addio Roma: raggiungono Zaniolo

Stando però a quanto riportato da fichajes.net, su Gudmundsson e non solo, adesso ci sarebbero anche gli osservatori dell’Aston Villa, squadra in cui gioca proprio un ex giallorosso Nicolò Zaniolo. La squadra di Birmingham sta volando in Premier League grazie alla guida di Unai Emery, con l’allenatore che spera di vedere anche nuovi calciatori di livello a gennaio alla sua corte per fare ancora meglio.

Tammy Abraham potrebbe andare all'Aston Villa
Tammy Abraham potrebbe tornare in Premier (stopandgoal.net – Ansa foto)

Non solo Gudmnundsson sarebbe poi finito tra le mire dei Lions. Per gli inglesi tra le opzioni in attacco ci sarebbe anche Tammy Abraham, nato a Londra e già ex di Bristol, Swansea, Chelsea e proprio Aston Villa. L’attaccante ha infatti giocato in Championship con la squadra inglese nella stagione 2018/19 segnando 26 gol in 40 gare di campionato. In questo momento invece, il britannico non è riuscito ancora a giocare un minuto in stagione a causa di un infortunio ai legamenti crociati.

Il classe ’97 dovrebbe rientrare in campo solo a dicembre e pare proprio che al ‘Villa Park’ siano pronti ad aspettare la sua completa guarigione. Se un’offerta dovesse arrivare, i giallorossi potrebbero realmente riflettere sulla cessione a titolo definitivo dell’ex Blues. Dopo una bella stagione con 27 reti totali tra campionato e coppe infatti, la seconda annata calcistica di Abraham ha portato a Roma solo 9 gol.

Alla Roma potrebbero non essere più tanto sicuri di voler continuare il proprio rapporto con il numero 9 che fu pagato dai giallorossi circa 40 milioni di euro. La Roma potrebbe cedere l’inglese a 30 milioni andando quindi a riottenere parte dell’investimento.

Impostazioni privacy