Mourinho-Roma, stavolta sarà addio: “Il club non rinnova”

La storia tra José Mourinho e la Roma sembra destinata a concludersi al termine della stagione. I Friedkin – infatti – sono intenzionati a non rinnovare il contratto del portoghese.

Dopo tre anni dal suo arrivo, per José Mourinho pare giunto il momento di salutare la capitale. Il tecnico di Setubal, salvo clamorosi colpi di scena, non sarà riconfermato dai Friedkin.

Mourinho via da Roma, Bargiggia ne è sicuro
Mourinho verso l’addio, la società ha deciso (Ansa) -stopandgoal.com

Sono stati anni molto intensi quelli vissuti da José Mourinho sulla panchina giallorossa. Il tecnico portoghese, oltre ad aver portato l’Olimpico costantemente al sold out, ha riportato il club giallorosso a giocarsi due finali europee di cui una vinta contro il Feyenoord a Tirana nel 2022.

Se il percorso nelle competizioni europee è stato più che positivo per lo ‘special one’, non si può dire lo stesso per quanto riguarda il campionato, dove il portoghese non è riuscito a raggiungere la qualificazione in Champions League. Proprio per questo la dirigenza pare intenzionata ad aprire un nuovo ciclo, concludendo dopo tre anni il rapporto con il tecnico di Setubal.

Mourinho-Roma è addio, Bargiggia sicuro: “La società non ha nessuna intenzione di rinnovare il contratto”

Come detto, il futuro di José Mourinho pare essere sempre più lontano dalla capitale. Di questo ne è sicuro Paolo Bargiggia, intervenuto ai microfoni di TvPlay nella trasmissione in onda su Twitch.

Mourinho via da Roma, Bargiggia ne è sicuro
Mourinho via da Roma, Bargiggia sicuro: “La società non lo rinnova” (Ansa) – stopandgoal.com

Il noto giornalista, interrogato in merito al futuro dello ‘special one’ sulla panchina giallorossa, ha dichiarato che Mourinho “non fa un calcio che faccia crescere il valore della rosa, anche se ha lanciato alcuni giovani come Bove. Arabia Saudita per Mourinho? Lui molto furbo, l’unica certezza che la società non ha nessuna intenzione di rinnovare il contratto al portoghese. Alla fine della scorsa stagione, Mourinho si fece proporre dal suo agente sia al Real che al PSG”.

Paolo Bargiggia, inoltre, ha continuato la propria intervista affermando: “E’ rimasto alla Roma, continuando a lamentarsi, mentre adesso ha capito che non ha tante possibilità di restare. Arabia Saudita? E’ una possibilità, ma non è ancora chiusa, altrimenti non avrebbe rilasciato delle dichiarazioni”.

Sul possibile sostituto del tecnico portoghese il giornalista ha indicato Vincenzo Italiano e Thiago Motta, escludendo Antonio Conte che, a sua detta, sta aspettando soltanto la Juventus. I prossimi mesi possono rivelarsi importanti per la decisione definitiva, ma la sensazione è che l’avventura di Mourinho nella capitale sia giunta alla conclusione.

Impostazioni privacy