Dalla Roma alla Lazio: salta l’attaccante

Uno degli obiettivi di entrambe le squadre romane sta per sfumare. Si tratta di un attaccante davvero molto ricercato a livello europeo.

Lazio e Roma avevano fatto più di un tentativo la scorsa estate per arrivare a dama nella trattativa, ma alla fine entrambe avevano affrontato delle difficoltà. Adesso arriva la doccia fredda con la firma per un altro top club.

Che batosta per Lazio e Roma
Problemi di mercato per Lazio e Roma (StopandGoal – ANSA)

Lazio e Roma sono distanziate di un solo punto in classifica e sono attardate entrambe rispetto alla zona Champions League. I due club della capitale devono fare i conti con un avvio di stagione a dir poco complicato, frutto di diverse sconfitte e troppi passi falsi. Anche il derby, finito a reti inviolate, ha mostrato la fotografia di due squadre non di certo in piena salute. Sarri e Mourinho sono in discussione nelle rispettive società per un gioco che non decolla e forse per un appeal sul gruppo che non sembra essere più quello dei giorni migliori.

Arrivare tra le prime quattro non sarà impresa facile per giallorossi e biancocelesti e per tentare di farlo di certo servirà qualche sforzo sul mercato di gennaio. Lotito e i Friedkin sanno benissimo quale sia il pensiero dei propri allenatori e dovranno decidere se accontentarli o meno.

Già la scorsa estate c’erano stati degli obiettivi in comune, uno fra tutti Kamada. Il giapponese è arrivato svincolato alla Lazio dopo essere stato nel mirino della Roma per diverso tempo. Un altro che piaceva ad entrambe è Wilfred Gnonto.

Tottenham, occhi su Gnonto: Lazio e Roma si devono arrendere

Il giovane attaccante scuola Inter si sta ritagliando uno spazio importante in Inghilterra. Lo scorso anno si trasferì al Leeds, con il quale è retrocesso in Championship. Quest’anno, nella serie cadetta ha collezionato 10 presenze, mettendo a segno un gol e un assist. Sembra che ciò sia bastato a convincere il Tottenham a puntare su di lui.

Gnonto resta in Premier
Lazio e Roma perdono un obiettivo di mercato (StopdandGoal – ANSA)

Gli Spurs sono partiti fortissimo in questa stagione, inaugurando un altro tipo di mercato, più incentrato sui giovani che sui nomi altisonanti. La cessione di Kane e l’arrivo di Postecoglou ha dato il via ad un nuovo corso, che si dovrà basare anche sul lancio di giovani promettenti.

Gnonto rientra in questa categoria e secondo quanto riportato da Caughtoffside, a gennaio gli Spurs potrebbero mettere sotto contratto l’ex giocatore dell’Inter. Il classe 2003 ha un contratto con il Leeds fino al giugno 2027 e per portarlo a Londra serviranno circa 30 milioni di euro. Cifre impensabili per la Serie A, che tagliano Lazio e Roma fuori da ogni possibile discorso.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy