Varriale, scontro con la Rai: la sua mossa ora fa discutere

Enrico Varriale torna a far discutere e non solo la Rai, il giornalista è sul piede di guerra contro il servizio pubblico. Una vicenda che porta i tifosi a seguire con attenzione uno dei personaggi sicuramente più discussi nel mondo del calcio italiano, che non manca mai di dire la sua sui social, spesso e volentieri è il protagonista di tanti scontri. In questo caso, una vicenda con la Rai tiene banco e forse appassiona più di una partita, in questi periodi.

Il ritorno di Varriale in campo

Nonostante l’assenza dal video in questi ultimi periodi, rimane sempre un personaggio molto discusso dai tifosi italiani e da tutti gli sportivi. Enrico Varriale è il giornalista della Rai più virale, anche ripescando dal passato. La lite con Walter Zenga è entrata nella storia della televisione italiana, non c’è giorno dove sui social non venga ripreso il video con le relative battute.

In ballo però ora c’è uno scontro che, se vogliamo, è ancora più duro ed esula dal campo di calcio, per andare direttamente su questioni molto più importanti.

varriale lapresse
Enrico Varriale, un personaggio molto discusso – stopandgol.com

Scontro con la Rai, cos’è successo

Enrico Varriale era stato sospeso dalla Rai, dopo l’indagine per stalking nei confronti della sua ex compagna, non era più comparso in video in attesa di chiarire l’intera vicenda dal punto di vista giudiziario. Varriale ha sempre negato le accuse, mentre dal punto di vista lavorativo sta crescendo la tensione proprio con la stessa Rai e, secondo quanto riportato da Repubblica, si è ora rivolto al giudice del lavoro.

Varriale vuole tornare a fare il giornalista in Rai, era diventato anche vice direttore e punta così a ritrovare la sua quotidianità lavorativa. Una vicenda che porta ora il servizio pubblico sulla difensiva, Varriale vuole che venga cessata la sua sospensione dal video e tornare con un nuovo programma tv.

Varriale vuole tornare a condurre

Il cronista campano vorrebbe un format dove includere tifosi e presidenti delle squadre di calcio, ripartire con un nuovo programma in un settore pubblico che ha gettato da tempo la spugna sulla Serie A. Basti pensare proprio ai 90° minuto condotti da Varriale, diventati una sorta di talk show di difficile interpretazione, molto lontani dall’impostazione classica e anche da quanto fatto per intrattenere il pubblico.

Varriale vuole ora riprendere il ruolo da giornalista in Rai, se ne saprà di più prossimamente. Di certo, non mancheranno le analisi dei tifosi anche da questo punto di vista, il ritorno in video del cronista sarebbe dirompente, tempo fa per altro riprese in mano il “Processo del lunedì”, un’altra mossa di impatto mediale.

Varriale - foto lapresse
Enrico Varriale vuole tornare a fare il giornalista in Rai – stopandgol.com
Impostazioni privacy