Juventus: ritorno clamoroso in società, c’è l’annuncio

Arrivano sviluppi incredibili sulla vicenda che riguarda la Juventus e c’è la notizia di un grande ritorno che scatena la reazione dei tifosi.

In un momento così difficili arrivano dichiarazioni ufficiali che possono cambiare quello che è il progetto futuro del club bianconero.

Andrea Agnelli Juventus ritorno dimissioni motivo
Andrea Agnelli Juventus ritorno dimissioni motivo

E’ il momento di attese in casa Juve, perché bisognerà aspetterà come si concluderà l’inchiesta Prisma contro una delle squadre più storiche del campionato italiano.

Sentenza Juventus: un annuncio porta speranza

Nei mesi scorsi sono spuntate fuori notizie di ogni tipo nei confronti del club bianconero. La società è finita in un ciclone clamoroso che ha portato alle dimissioni di tutto il vecchio CdA compreso l’ormai ex presidente Andrea Agnelli che ha detto addio alla Juve per l’inchiesta Prisma che ora rischia di portare in un baratro la società. Perché proprio in questi prossimi giorni arriveranno le sentenze sul processo che è stato portato avanti contro il club che è già stato penalizzato con un -15 in classifica di Serie A compromettendo la corsa alla zona Europa di Champions League. Questo potrebbe incidere molto sulla prossima stagione e sul futuro del club.

Ma occhio a quelle che possono essere anche altre sanzioni che colpirebbero la società. Il club deve fare i conti con tante possibili sanzioni pesanti che possono incidere in maniera pesante. Tutto nato dall’ex gestione con Andrea Agnelli i dirigenti della Juventus accusati e sanzionati già per quanto è accaduto. Intanto, arrivano delle notizie importanti riguardo quello che sarà il futuro del club e c’è un annuncio proprio che arriva dall’ex presidenza che tocca molto i tifosi.

Juventus: dimissioni Allegri, l’ex presidente svela il motivo

In una lunga intervista in esclusiva al quotidiano olandese Telegraaf è tornato a parlare l’ex presidente della Juventus Andrea Agnelli che ha raccontato i motivi delle dimissioni. Questa alcune delle sue parole:

La sospensione mi è stata imposta dalla Federazione italiana dopo aver studiato l’indagine del Dipartimento di Giustizia. Ma non sono stato ascoltato e non ho potuto difendermi. Le dimissioni sono arrivate a causa di un’indagine penale che mi riguarda personalmente.

Non voglio che la Juventus si faccia carico di questo peso per tutto questo tempo. Un nuovo consiglio di amministrazione può rappresentare meglio il club”.

Andrea Agnelli Juventus addio
Andrea Agnelli Juventus addio

Juventus: Agnelli ritorna, l’annuncio

Saranno giorni molto importanti i prossimi. La prima udienza preliminare sarà il 27 marzo e Andrea Agnelli vorrà difendersi. Intanto, l’ex Juventus parla anche di quello che potrebbe essere un ritorno nel mondo del calcio e magari perché no proprio di nuovo alla Juve. Queste le sue dichiarazioni sempre ai colleghi olandesi:

“Quello che riserva il futuro lo sa solo il futuro. Vedremo. Per ora sono un normale appassionato”.

Juventus Agnelli ritorno
Juventus Agnelli ritorno – stopandgol.com