Cremonese: Ballardini cambia modulo, ecco i bocciati

Davide Ballardini e la sua Cremonese non riescono nell’impresa. Ancora una volta passa in vantaggio la squadra neopromossa, ma questa volta di fronte c’è l’Inter che riesce a ribaltarla.

Cremonese Inter: le parole di Ballardini

Ai microfoni di Dazn, al termine di Cremonese Inter sono arrivate le parole di Davide Ballardini:

“Buona prestazione la nostra della Cremonese. Loro hanno vinto perché sono l’Inter e hanno un Campione del Mondo come Lautaro Martinez. Mi è piaciuta la nostra prestazione che resta. Per me siamo competitivi, abbiamo una buona squadra. Di sicuro non possiamo fare a meno dei tre centrocampisti, poi dopo di conseguenza possiamo vedere cosa abbiamo davanti e dietro da schierare.

L’Inter ha fatto una settimana ricca di rabbia per la sconfitta della scorsa, eppure noi siamo rimasti all’altezza della partita con la nostra prestazione. Okereke oltre al gol ha fatto una buona partita, è dalla prestazione che arrivano buoni risultati. La nostra soddisfazione è il risultato accompagnato dalla prestazione. Adesso possiamo cambiare modulo e passare a 4 dietro, i centrocampisti ci danno diverse soluzioni di gioco in attacco e copertura in difesa quando giochiamo a 3 in mezzo al campo. Questi ragazzi meritano di avere una classifica migliore, lo stanno dimostrando.

Meite è un giocatore di uno spessore importane, per questo siamo contenti di averlo in mezzo al campo. Attorno a lui ci devono essere determinati giocatori che fanno altrettanto bene”.

Ballardini Cremonese Inter Dazn
Ballardini Cremonese Inter Dazn
Impostazioni privacy