Cacciato via dal Tottenham, Conte saluta: pronto per il ritorno in Serie A

Clamoroso colpo di scena legato ad Antonio Conte: via dal Tottenham senza Paratici, dall’estero vengono fuori le conseguenze del caso Juve nel quale è coinvolto l’ex dirigente bianconero.

Pronto per il ritorno in Serie A ora Antonio Conte, tecnico che ha manifestato anche malumore per la lontananza dalla propria famiglia. Ne parla oggi uno dei principali quotidiani italiani, accendendo rumors di mercato legati al ritorno di Conte in Italia, dopo le vicende che hanno visto protagonista la Juventus e il dirigente del Tottenham.

Antonio Conte ritorno in Serie A - Stopandgoal.com
Antonio Conte ritorno in Serie A – Stopandgoal.com

Paratici rappresenta il braccio destro di Antonio Conte, per un mercato che il tecnico salentino vuole ad hoc per il suo Tottenham. Ma senza di lui agli Spurs, le cose cambieranno radicalmente.

Conte in Serie A: senza Paratici, è addio al Tottenham

Tocca ricostruire tutto con ordine, non solo per quanto riguarda le vicende di casa Juventus, perché tutto andrà a riflettersi anche sulle conseguenze per chi è coinvolto nella sentenza storica che ha colpito la Juve nella serata del 20 gennaio 2023.

Una serata che segna la storia del calcio italiano, lo scivolone in classifica e l’inibizione di chi è stato condannato, che ora viene categoricamente fatto fuori dal proprio club. È quello che chiedono i tifosi del Tottenham che, sui social, hanno manifestato tutto il proprio malcontento per la presenza di Fabio Paratici nel “Juve gate”, per la questione plusvalenze, che non è affatto piaciuta a Londra.

E gli Spurs potrebbero riflettere sul futuro di Paratici stesso, obbligando Conte a salutare. Perché senza Paratici, appunto, Conte dirà addio, approdando consecutivamente in Serie A. Un ritorno in Italia per il tecnico ex Inter e appunto Juve.

Conte pronto al ritorno in Serie A: la Juventus lo aspetta

Sono i colleghi de La Gazzetta dello Sport ad analizzare quanto sta emergendo adesso, con Antonio Conte che potrebbe far ritorno alla Juventus. Il motivo è molto semplice, così come accadde in passato, è in Conte la via della rinascita, altrimenti si procederà con Zidane. Toccherà convincere un allenatore di spessore e, al momento, l’idea che riporta a Conte non è da escludere. Perché come riferito già nella serata di ieri, senza il suo fedelissimo Paratici, al Tottenham sembrerebbe giunta al capolinea la sua avventura. E la sua voglia di Italia resta viva.

Considerando quanto sia sistemato un club come il Napoli, questa volta Luciano Spalletti si terrà stretta la panchina e la società stessa è convinta su di lui, al contrario di quanto non lo fosse la sua vecchia Inter. Il posto, Conte, potrebbe averlo in bianconero. Sullo sfondo, c’è anche il Milan.

Conte Juventus - Stopandgoal.com (1)
Conte Juventus – Stopandgoal.com

Ultime Juventus, dipenderà solo da Antonio Conte

Dipenderà solo da Antonio Conte e da quelle che sono le sue volontà, per il ritorno alla Juventus. I bianconeri, per ripartire dai giovani e dal basso, potrebbe affidarsi a lui. La situazione legata alla rifondazione rischia di non passare più per Allegri, finito anche lui sulla graticola.

Antonio Conte Juve – Stopandgoal.com