Calciomercato, futuro Maldini: annuncio in diretta, ecco dove giocherà

Il Milan di Stefano Pioli vince in extremis contro lo Spezia di Luca Gotti. I rossoneri si piazzano al secondo posto dopo la vittoria di questa sera, a -6 dal Napoli capolista. I liguri, invece, restano a 9 punti, a pochi passi dalla zona retrocessione.

Spezia Gotti parla del futuro di Maldini: le parole

Al termine di Milan – Spezia, Luca Gotti ha analizzato la sconfitta pesantissima dei suoi e ha parlato del futuro di Maldini. Con questo risultato, i liguri sono rimasti al 17esimo posto, a +3 dalla zona retrocessione con la Sampdoria che dovrà ancora disputare la sua gara domani. Ecco le sue dichiarazioni nel post partita.

“Senza punti, così come alla fine della partita contro la Fiorentina di domenica scorsa che ha avuto un andamento simile. Poi è chiaro che quando prendi due batoste così e ci resti male. L’allenatore deve vedere lo spirito della squadra e del coraggio che ha avuto. C’eravamo guadagnati qualcosa in più”.

Da cosa si riparte? “Lo spirito, l’atteggiamento e le idee che ho visto stasera La squadra deve tenere questo spirito. Contro il Milan di Pioli una volta ho perso all’89esimo, un’altra ancora ha pareggiato al 96esimo con 5 di recupero, poi stasera“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Maldini Spezia
Maldini Spezia – Stopandgoal.com (La Presse)

Gotti: “Salvezza? Campionato lungo e difficile”

Salvezza resta difficile? “Il campionato è lunghissimo, il nostro campionato deve essere fatto delle prossime due partite. Il campionato è lunghissimo, se ci creiamo i presupposti di un certo tipo di atteggiamo e di voler fare le cose in un certo modo poi nel lungo termine le cose possono prendere una cosa ben diversa”.

Come vivrai martedì il ritorno ad Udine? “Una domanda che mi mette in difficoltà. CI sono aspetti emotivi, è chiaro che vivrò le cose amplificate. Poi come inizia la partita si pensa solo a fare il massimo per la propria maglia”.

LEGGI ANCHE >>> Milan Spezia finisce 2-1: Pioli batte Gotti, gli highlights

Gotti: “Maldini allo Spezia? Sta crescendo molto”

Com’è allenare un giocatore dal cognome pesante come Maldini?Non penso al papà del ragazzo, che stimo tantissimo. Ho 30 ragazzi che ognuno ha papà e mamma e i suoi sentimenti. Si comporta con grande normalità, deve fare un percorso di crescita: ha grandi qualità tecniche e fisiche ma non è ancora riuscito ad esporle interamente. Io devo cercare di accompagnarlo nel percorso del miglioramento e per il futuro poi vedremo”.

Maldini allo Spezia?Sta crescendo molto. Ha avuto un problema fisico all’inizio, già nel post Fiorentina contemplavo l’idea di farlo giocare ma non gliel’ho detto fino ad un secondo prima per renderlo più libero mentalmente”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Spezia: ammissione in diretta di Gotti

Gotti Spezia Maldini
Gotti Spezia Maldini – Stopandgoal.com