Lazio, Tare: “Abbiamo un grande problema”

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato a Sky Sport prima della gara  di Europa League:

Intervista Lazio, Tare: “Abbiamo un grande problema”

“Non è che è un’altra storia, abbiamo due facce, una in campionato ed un in Europa, il motivo c’è. Abbiamo preso sotto mano le partite in Europa. In campionato poi abbiamo risposto, questa sera siamo chiamati a dimostrare di essere la favorita per questo girone. Gli altri risultati possono dare una mano e possiamo fare un grande risultato per la classifica del girone”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

tare
tare

Tare sui problemi della Lazio

“Entusiasmo? Penso che questa sia una bellissima fotografia del momento che stiamo vivendo, siamo passati dal bene e dal male. Quando stai male devi sapere che c’è anche il bello, abbiamo visto ieri sera cosa abbiamo commentato all’estero. Il gap si è accorciato tanto, non si possono sottovalutare le squadre, tutte sono forti e lavorano sui punti deboli.

Io ad inizio campionato, alla prima giornata, ho parlato di ottime sensazioni vivendo le esperienze precedenti. Ormai ho visto tante belle cose, e ho detto anche che sarà un campionato importante per la Lazio. La squadra ha qualità e dedizione, per Sarri e per il suo staff è stato un anno molto importante e ha avuto modo di conoscere da vicino l’ambiente Lazio. Mi fa piacere che quello che ci siamo detti di sta realizzando, siamo sulla giusta strada. E’ una maratona, siamo ad un buon punto e non dobbiamo esaltarci troppo.

Penso che c’è tutto in questa squadra, la squadra difende nella maniera giusta, i primi difensori sono gli attaccanti e lo vediamo nei dati, si vede che la squadra ha aumentato il suo valore del 15% e questo si vede con i risultati in campo. Ora siamo su una linea dove perdere una gara vuol dire cambiare la classifica, ora possiamo vincere e diventare primi nel girone. Domenica in campionato dobbiamo fare una grande partita, ma pensiamo una alla volta”.

LEGGI: Lazio-SK Sturm Graz: formazioni ufficiali e highlights in diretta

tare
tare