Milan, stoccata di Pioli a De Ketelaere: l’ha detto in diretta

Arrivano le dichiarazioni dell’allenatore del Milan Pioli dopo la vittoria contro la Juventus. Soddisfatto per il risultato, il tecnico ha parlato anche di De Ketelaere

Milan: Pioli a Dazn

Queste le dichiarazioni del tecnico del Milan Stefano Pioli dopo il successo per 2-0 contro la Juventus.

“Partita di un’intensità elevata, l’ultimo tassello di Leao è nella fase di non possesso. Oggi si è sacrificato per la squadra, gli manca poco per essere al top: deve ancora lavorare”

“Stasera siamo stati squadra, ci siamo disuniti a Londra: oggi è stato diverso. Abbiamo lavorato tanto insieme, questa è una cosa che dobbiamo portare avanti per ogni partita. L’assenza di Messias e Saelemakers ci toglie qualcosa ma Brahim Diaz ha già ricoperto quel ruolo in passato. Volevo un po’ di sostanza in mezzo al campo e fisicità, per questo Pobega”. 

“In questo momento di carenza, come quello che abbiamo, De Kaetelare può giocare a destra ma è adattato. E’ un giocatore che deve star dentro, sulla trequarti. Comunque è intelligente, disponibile ed ha qualità, con l’atteggiamento giusto può giocare anche a destra. E’ un ragazzo che si deve ambientare”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

De Ketelaere – Stopandgoal.com (La Presse)

Milan: intervista Tomori a Dazn

Protagonista della partita è il difensore del Milan Tomori autore del gol dell’1-0 contro la Juventus

“Ovviamente ho avuto fortuna nel momento del gol. Sono felice per la rete, il clean sheet e la vittoria. Ogni partita è importante, sono felice di aver segnato oggi ma la cosa più importante sono i tre punti. Adesso abbiamo un’altra partita contro il Chelsea; siamo carichi, vogliamo vogliamo dare di più sotto il punto di vista della prestazione e del risultato”. 

LEGGI: Milan-Juventus: formazioni ufficiali e highlights in diretta