Sampdoria, ufficiale esonero Giampaolo: pronto il sostituto

La peggior partenza della storia della Sampdoria in Serie A costa caro a Marco Giampaolo che, dopo solo 8 giornate di campionato, è stato esonerato. La decisione era nell’aria, ma la sconfitta di oggi contro il Monza ha obbligato la società blucerchiata a prendere questa decisione.

Serie A, salta la panchina di Giampaolo: è stato esonerato

Il futuro di Marco Giampaolo era scritto da settimane, ma solo negli ultimi minuti sono arrivati importanti aggiornamenti in merito alla sua avventura sulla panchina della Sampdoria.

La sconfitta con lo Spezia prima della sosta aveva messo definitivamente in allarme la società blucerchiata che, delusa dai risultati ottenuti dalla squadra nelle precedenti sei uscite stagionali, aveva iniziato a pensare ad un possibile esonero di Marco Giampaolo. Lo scontro salvezza contro il Monza di oggi era stato indicato come decisivo per capire quale potesse essere il futuro del tecnico ex Milan sulla panchina della Sampdoria ma, l’ennesima sconfitta stagionale, la sesta per la precisione, non ha fatto altro che confermare quelle che erano già le sensazioni alla vigilia di questa partita.

Come svelato da DAZN immediatamente nel post partita del match salvezza contro il Monza, perso malamente per 3-0, la Sampdoria ha ufficialmente deciso di esonerare Marco Giampaolo.    

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Esonero Marco Giampaolo, Sampdoria - stopandgoal.com (La Presse)
Esonero Marco Giampaolo, Sampdoria – stopandgoal.com (La Presse)

Serie A, Giampaolo esonerato: le parole di Romei

La Sampdoria ha deciso di esonerare Marco Giampaolo dopo un inizio di stagione deludente, il peggiore della storia blucerchiata in Serie A. Intervistato dai microfoni di Sky, Roberto Romei ha così motivato la decisione del club ligure:

“La notizia è confermata, abbiamo aspettato un po’ perché volevamo parlare con il mister prima di renderlo pubblica. Mi dispiace per lui, so quanta professionalità mette nel suo lavoro. Finire con una prestazione del genere fa male, abbiamo fatto una gara non all’altezza. Non abbiamo nessun alibi, dobbiamo lavorare tutti insieme per uscire da questa situazione. Sapevamo che sarebbe stata una gara importante per capire l’atteggiamento della squadra. La responsabilità è di tutti, ma l’allenatore è quello che paga.”

Sampdoria: pronto il sostituto di Giampaolo

Marco Giampaolo è stato esonerato, ed in questi minuti già stanno iniziando a circolare quelli che potrebbero essere i probabili sostituti del tecnico svizzero.

Due i nomi più caldi per sostituire Giampaolo sulla panchina della Sampdoria: D’Aversa e Ranieri. Il primo è ancora sotto contratto con il club ligure ed economicamente sarebbe la soluzione ideale, mentre il romano è il sogno proibito del tifo blucerchiato, ma la richiesta da due milioni netti l’anno per tornare a Genova complica, e non poco, le possibili trattative.

Ad oggi la squadra è stata affidata all’allenatore della Primavera Tufano, ma già nella giornata di domani potrebbe essere scelto il sostituto.

LEGGI ANCHE>>> Sampdoria: esonero Giampaolo, telefonata con la società

D’Aversa sampdoria allenatore giampaolo esonero – stopandgoal.com – la presse