Roma: ritorno Totti, l’annuncio di Mourinho delude i tifosi

José Mourinho torna a parlare in maniera forte e diretta. L’allenatore della Roma a La Gazzetta dello Sport svela anche un retroscena di calciomercato su Totti.

Sono anni ormai che i tifosi della Roma vogliono rivedere una loro bandiera ritornare in giallorosso e magari avere un ruolo nel club. Stiamo parlando naturalmente del grande numero 10 Francesco Totti. Uno dei calciatori italiani più rappresentativi della storia del calcio in Serie A che ha da poco compiuto 46 anni. L’ex giocatore ha vestito solo la maglia della Roma per tutta la vita, rifiutando qualsiasi grande palcoscenico pur di restare. Adesso arrivano anche le parole dell’allenatore portoghese sul ritorno del calciatore.

Mourinho Totti Roma
intervista Mourinho Totti Roma

Più volte la famiglia dei Friedkin e Tiago Pinto hanno parlato di un ritorno di Totti alla Roma e questa volta anche José Mourinho ci tiene a dire la sua. L’allenatore portoghese è stato intervistato a La Gazzetta dello Sport e potrebbe aver perso anche qualche fan riguardo la sua risposta. Sembra che lo Special One abbia un po’ voluto evitare il discorso o spostare l’attenzione sul simbolo senza entrare nel tema ritorno. Non è mai stato realmente vicino ad oggi, perché Francesco ha intrapreso una nuova strada dando vita ad un’agenzia di procuratori ed entrando nel mercato.

Mourinho a La Gazzetta dello Sport ha però parlato di Totti e del suo ritorno a Roma.

Roma: Mourinho alla Gazzetta parla del ritorno di Totti

Mourinho, intervista Totti Roma
Mourinho, intervista Totti Roma – Stopandgoal.com (La Presse)

Riguardo la domanda di rivedere un giorno Francesco Totti nuovamente alla Roma, ma in vesti dirigenziali, Mourinho ha risposto così a La Gazzetta dello Sport:

«Non esiste questo problema. Francesco è sempre stato e sempre sarà un simbolo della Roma qualsiasi cosa succeda e indipendentemente da quello che deciderà di fare nella sua vita».

Un messaggio chiaro da parte dell’allenatore che spegne un po’ l’entusiasmo dei tifosi. Infatti, i supporter della Roma sperano da anni di rivedere Francesco in pianta stabile in città per occuparsi della sua squadra del cuore proprio come Paolo Maldini sta facendo col Milan. Per i tifosi una figura del genere può soltanto fare il bene della squadra, magari sempre motivata a volere di più. Questa volta però Mou non sembra essere riuscito a far sognare l’ambiente con le sue dichiarazioni.