Napoli, salta il rinnovo: clamoroso dietrofront, ADL spiazzato

Ecco gli ultimi aggiornamenti riguardo il calciomercato Napoli. Adesso De Laurentiis dovrà trovare una soluzione per risolvere, in tempi brevi, la questione relativa al prolungamento di contratto.

Napoli rinnovo Spalletti – Stopandgoal.com (La Presse)

Ultimissime notizie di calciomercato per il Napoli che rischia di perdere uno dei protagonisti della stagione. Il club sta provando a trattare il rinnovo ma le parti sono ancora lontane dal trovare un accordo che, a questo punto, rischia di compromettere anche il resto della stagione.

Arrivano notizie di calciomercato in vista della prossima stagione. Perché tanti sono i calciatori alle prese con i rinnovi di contratto. Nel Napoli c’è da risolvere anche la questione relativa al rinnovo dell’allenatore Luciano Spalletti. Emergono nuovi aggiornamenti relativi alla situazione contrattuale del tecnico di Certaldo che ha il contratto in scadenza a giugno 2023.

Avvio di stagione fantastico per il Napoli che sta sorprendendo in tanti, ancora una volta. Nessuno si sarebbe aspettato un inizio così, considerando gli addii di giocatori di grande esperienza come Ospina, Koulibaly, Fabian Ruiz, Mertens ed Insigne. Eppure, nonostante queste cessioni, la società ha saputo costruire una squadra giovane ma di grande talento. Merito anche, e soprattutto, di Luciano Spalletti che ha creduto sin da subito a questo progetto.

Adesso De Laurentiis ha un solo obiettivo che è quello di blindare Spalletti, confermandolo sulla panchina del Napoli. L’allenatore ha il contratto in scadenza nel 2023.

Napoli, rinnovo Spalletti: le ultime notizie

Napoli rinnovo Spalletti – Stopandgoal.com (La Presse)

E’ la Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, a fare il punto della situazione in merito alla questione contrattuale tra il tecnico e gli azzurri. La stagione dei rinnovi non è ancora iniziata ma è lecito chiedersi quali siano gli obiettivi del Napoli per il futuro.

Spalletti ha intenzione di proseguire la sua avventura sulla panchina del Napoli ma, ad oggi, non intende discutere di rinnovo. Discorso rinviato all’anno prossimo. “Dovrò valutare anno dopo anno”, le parole ricordate dalla rosea ed attribuite al tecnico. L’allenatore potrà essere soddisfatto se il club utilizzerà l’opzione sul contratto, da rinnovare in automatico fino al 2024. In primavera del prossimo anno si saprà di più.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, nuovo stop in Nazionale: infortunio per il big