Lazio-Napoli: adesso il club rischia grosso, ecco il motivo

L’accusa è pesante: buu razzisti e cori discriminatori. E’ accaduto tutto ieri, durante la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Adesso la società rischia grosso.

Lazio-Napoli: è successo di nuovo

Il Napoli torna al successo e insegue il Milan in testa al campionato, almeno per una notte in attesa delle altre sfide di Serie A. Balza agli onori della cronaca, però, la reazione dei tifosi che rischia di compromettere il percorso del club. Una situazione particolare e complessa: adesso si attende una presa di posizione da parte del Giudice Sportivo visto che ci sono stati degli ululati nei confronti dei giocatori di colore.

A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport che ha messo in evidenza alcuni comportamenti poco corretti dei tifosi della Lazio nei confronti di Osimhen. 

Durante la sfida Lazio-Napoli ci sono stati buu razzisti per Osimhen e Anguissa e cori discriminatori contro i napoletani. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lazio Napoli cori razzisti – stopandgoal.com- la presse

Lazio: cori razzisti contro i giocatori del Napoli

Delusione e rabbia per la Lazio, per la sconfitta contro il Napoli. Sugli spalti, però, è accaduto qualcosa di brutto che va assolutamente segnalato per la sua gravità.

Come riferito dalla Gazzetta dello Sport, ci sono stati dei cori razzisti nei confronti di Osimhen e Zambo Anguissa.

Oltre a questo c’è anche una situazione terribile e che, purtroppo, si ripete in ogni stadio d’Italia sono i consueti cori discriminatori contro i napoletani. Adesso si attende la decisione del Giudice Sportivo che può punire la Lazio dopo ciò che hanno fatto i tifosi. 

LEGGI ANCHE>>> Napoli: frecciata di Spalletti a Insigne su Kvara

Serie A: Napoli nel mirino dei tifosi

Dopo ciò che è successo a Firenze, con Luciano Spalletti protagonista di uno sfogo dopo le offese subito, adesso anche ieri a Roma è successo lo stesso. I tifosi della Lazio, infatti, hanno preso di mira Osimhen e Anguissa con dei buu razzisti. Oltre ai soliti cori, che purtroppo si sentono in tutti gli stadi d’Italia, contro la città di Napoli. Una situazione che sta diventando sempre più insostenibile, adesso si attende una risposta da parte del Giudice Sportivo e anche da parte della Lazio che dovrà individuare e punire questi personaggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Lazio-Napoli: infortunio tra gli azzurri, l’annuncio di Spalletti

Stadio Olimpico – Stopandgoal.com – La Presse