Bologna, Mihajlovic annuncia: “C’è un problema”

Intervista a Sinisa Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a DAZN

“Il problema nostra è che non abbiamo rabbia per chiudere la partita e difendere il risultato. Abbiamo avuto 10 occasioni per chiudere la gara e abbiamo sbagliato gol clamorosi. Loro con poche occasioni ci hanno pareggiato. Questa è una rabbia che non si può allenare ma bisogna averla dentro e volerla.

Arnautovic? Un attaccante tira in porta, se da una palla semplice si segna, ha sbagliato tutto. Abbiamo avuto tante occasioni ma facciamo pochi gol, però riusciamo sempre a prenderlo.

Mancava fisicità, allora i due esterni più Vignato hanno fatto poco, ho cambiato con Soriano per avere fisico e alzare il baricentro. Anche nel secondo tempo abbiamo avuto occasioni. Quando sbagli queste occasioni è giusto che pareggi.

Sansone? Ha fatto bene, anche oggi è stato fischiato un rigore su di lui, ha avuto occasioni dove poteva fare meglio, ma è generoso ed apre spazi”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mihajlovic
Mihajlovic

Intervista a Davide Nicola

Queste le parole di Davide Nicola, tecnico della Salernitana, ha parlato a DAZN dopo la gara contro il Bologna

Dia? “Abbiamo cercato di cambiare assetto tattico per dare pressione, la mole di gioco la stavamo costruendo, sapevamo della partita, loro ci hanno aspettato. Abbiamo incontrato uan squadra organizzata e con qualità. Faccio i complimenti a loro e a noi, abbiamo fatto un primo tempo importante che poteva portarci in vantaggio. Nel secondo tempo abbiamo subito ma c’è stata convinzione nel trovare il pareggio. Lo abbiamo fatto e questo ci rende felice, stiamo crescendo molto.

Noi stiamo crescendo con i nuovi, come condizione, come movimenti ed idee. Vogliamo partecipare con molti calciatori all’attacco mantenendo un certo equilibrio per fare la differenza. Sappiamo benissimo chi siamo e mi piace l’umiltà di costruire la squadra. Mi paice pensare di poter crescere ulteriormente.

Piatek? Noi abbiamo cambiato modulo anche in queste gare, abbiamo adattato il modulo agli uomini con la difesa a tre o a quattro con Mazzocchi come braccetto. Abbiamo qualità”.

LEGGI: Atalanta-Torino e Bologna-Salernitana: le formazioni ufficiali e gli highlights