Milan o Inter, quanto vale lo Scudetto? I premi aiutano il calciomercato
Home News Milan o Inter, quanto vale lo Scudetto? I premi aiutano il calciomercato

Milan o Inter, quanto vale lo Scudetto? I premi aiutano il calciomercato

Milan e Inter si giocheranno lo Scudetto all’ultima giornata di Serie A. Domenica prossima sarà la giornata decisiva per la vittoria del campionato italiano e ancora tutto può succedere nel prossimo futuro.

Milan o Inter, quanto vale lo Scudetto? I premi in palio

La Serie A si decide domenica prossima: lo Scudetto va al Milan o all’Inter? I rossoneri sono fortemente favoriti a 90 minuti dalla fine. I nerazzurri, invece, dovranno sperare solo in una sconfitta degli acerrimi cugini per poter approfittare del sorpasso all’ultima curva.

La vittoria dello Scudetto per Inter o Milan non è solo per il prestigio. Anche dal punto di vista economico ci sono importanti parametri da tenere in considerazione in vista dell’anno prossimo.

Sono stati resi noti i premi per chi vincerà lo Scudetto tra Inter o Milan. I soldi che arriveranno saranno importantissimi anche in fase di calciomercato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Milan Inter Scudetto
Milan Inter Scudetto – Stopandgoal.com (La Presse)

Milan o Inter, quanto vale lo Scudetto? I premi aiutano il calciomercato

Quanto vale vincere lo scudetto da un punto di vista economico per Inter e Milan? I ricavi maggiori arrivano dai diritti tv: quelli legati alla Serie A della stagione in corso e quelli legati alla partecipazione alla Champions League nella prossima annata.

Secondo quanto riferisce calcioefinanza.it, la ripartizione dei proventi da diritti tv del campionato viene effettuata sulla base sui criteri della Legge Melandri.

– 50% in parti uguali;

– 30% in base ai risultati sportivi. Il 12% basato sul piazzamento e il 3% sui punti della stagione in corso. Il 10% sulla base dei risultati conseguiti negli ultimi cinque campionati e il 5% sulla base della graduatoria formata tenendo conto dei risultati sportivi dal 1946/47 alla sesta antecedente a quella di riferimento.

– 20% in base al bacino d’utenza (in base alla audience televisiva certificata Auditel e 12% in base agli spettatori paganti).

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Milan: l’annuncio di Stefano Pioli spiazza tutti

Premi Scudetto e Serie A: ecco quanto guadagna ogni squadra

Considerando la sola parte di ricavi da distribuire sulla base della classifica di questa stagione, queste sono le cifre che i club incasseranno, dal 1° al 20° posto.

  1. 17,6 milioni di euro
  2. 14,8 milioni di euro
  3. 12,7 milioni di euro
  4. 10,6 milioni di euro
  5. 9,2 milioni di euro
  6. 7,7 milioni di euro
  7. 6,3 milioni di euro
  8. 5,6 milioni di euro
  9. 4,9 milioni di euro
  10. 4,2 milioni di euro
  11. 3,5 milioni di euro
  12. 3,2 milioni di euro
  13. 2,8 milioni di euro
  14. 2,5 milioni di euro
  15. 2,1 milioni di euro
  16. 1,8 milioni di euro
  17. 1,4 milioni di euro
  18. 1 milione di euro
  19. 0,7 milioni di euro
  20. 0,4 milioni di euro

I club italiani si suddividono circa 40 milioni di euro dalla partecipazione alla Champions League per quanto riguarda il market pool, ovverosia la quota di diritti tv che l’Uefa “assegna” a ciascun paese.

Per quanto riguarda la prima parte, quindi, il market pool viene suddiviso così:

  1. 8 milioni di euro (40%)
  2. 6 milioni di euro (30%)
  3. 4 milioni di euro (20%)
  4. 2 milioni di euro (10%)

Complessivamente, quindi, vincere lo scudetto vale intorno ai 25 milioni di euro tra diritti tv della Serie A e della Champions League, rispetto ai circa 20 milioni che finiscono nelle casse di chi conclude la stagione al secondo posto in campionato.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Inter: addio senza Scudetto, i dettagli

Inter Milan Scudetto
Inter Milan Scudetto – Stopandgoal.com (La Presse)