Verona, Tudor adirato in diretta: “Caprari vale più di Scamacca, nessuno lo dice”

Verona-Sampdoria è terminata 1-1: Tudor e Giampaolo escono dal Bentegodi con un punto a testa. Nessuna delle due squadre esce felicissima dal sabato sera di Serie A perché la classifica non si è mossa granché verso i propri obiettivi.

Verona, Tudor punge la Sampdoria: “Noi molto più forti”

Al termine di Verona-Sampdporia, Igor Tudor ha analizzato il pari maturato al Bentegodi. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

La partita non è stata bellissima, è stata più una battaglia. Abbiamo dominato per un quarto d’ora, poi ci siamo adeguati al loro ritmo spezzato, fatto di palle lunghe e tempo perso e abbiamo pensato anche di poter vincere facilmente. Poi abbiamo preso gol sul primo loro affondo e nel secondo tempo hanno iniziato meglio loro perché erano in vantaggio. Il pareggio è meritato perché abbiamo creato più noi. Ma per fare qualcosa di pù avremmo dovuto avere più calciatori in forma. Eravamo stanchi per Bergamo e per i troppi elogi che ricevono”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Tudor Verona
Tudor Verona – stopandgoal.com

Tudor a DAZN: “Potevamo fare molto meglio”

Poca profondità?Loro hanno giocato meno del solito. Hanno giocato con un sistema di gioco diverso ma il nostro non giocare bene è dipeso da noi. Noi siamo molto più forti, giocavamo in casa e potevamo vincere. Siamo partiti bene ma poi hanno pensato che la partita sarebbe stata facile”.

Bisogna lavorare per crescere e pensare da big?Noi giochiamo molto sulle fasce, oggi l’abbiamo fatto meno. Oggi non siamo stati bravi in questo, anche con la salita dei braccetti. Tra le linee giochiamo solo quando giocano palla a terra con Caprari e Barak. Non credo nel gioco tra le linee visto che ora il calcio è fatto di pressing altissimo. Oggi se giochi tra le linee sei fregato”.

LEGGI ANCHE >>> Verona-Sampdoria 1-1: Tudor e Giampaolo pareggiano, gli highlights

Tudor: “Caprari vale moltissimo”

Troppi elogi? “Lo step successivo non si può fare… I calciatori del Sassuolo valgono tutti 50 milioni e noi siamo 3 punti sopra di loro. A questo punto non so quanto vale Caprari. Se posso firmare per fare questa stagione, firmo per mille anni. Voglio tanto bene ai miei calciatori ma mi sono incazzato con loro“.

Futuro?Ci siamo detti che parleremo dopo queste 4 gare per avere il quadro della situazione pronto e chiaro“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Verona: Tudor annuncia l’addio in diretta

Tudor Verona
Tudor Verona – stopandgoal.com