Lazio, Sarri: “Polemica Immobile in Nazionale? Gli ho detto cosa fare”

La Lazio di Maurizio Sarri pareggia in extremis contro il Torino di Ivan Juric. I biancocelesti continuano il percorso verso il sogno europeo ma si fermano al cospetto dei granata che hanno messo in mostra ancora una volta una prestazione di gran livello.

Lazio, Sarri: “Gara difficile, ci è mancata incisività”

Al termine della sfida tra Lazio e Torino, Maurizio Sarri ha analizzato il pari maturato all’Olimpico contro i granata. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

Per noi era una partita difficile, tanto è vero che ero in apprensione. Le caratteristiche del Torino le soffriamo molto. Poi ci è mancata qualità nel passaggio e infatti siamo andati in svantaggio per differenza di fisicità. Considerando lo svolgimento della partita, va bene così. Se avessimo pareggiato prima, avremmo potuto vincerla”.

Lazio poco reattiva?Questo è il problema contro squadre di questa fisicità e aggressività. I nostri esterni dovevano sfruttare i tagli verso l’interno e in profondità ma hanno sempre preferito gestire la palla tra i piedi. Così facendo aiuti la loro fase difensiva e vai in difficoltà”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lazio Sarri
Lazio Sarri – stopandgoal.co

Sarri a DAZN: “Prossima stagione? Dipende da tante cose”

Sofferenza sulle palle inattive?Qualche posizione si poteva invertire sul secondo palo ma abbiamo preso poi il gol centralmente. Crossavano in ogni modo, sia sul secondo che verso il centro e alla fine l’abbiamo pagata verso l’area piccola dove pensavamo di avere i migliori saltatori“.

Che Lazio ci aspetta l’anno prossimo?Questo non so dirlo, mi sembra troppo prematuro al momento. Dipenderà dall’evoluzione di tante situazioni, dalle richieste per i nostri, dai rinnovi firmati o non firmati. L’importante è che il gruppo stia crescendo. Nelle ultime 12 partite la Lazio ha fatto 24 punti”.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Torino, Sarri e Juric pareggiano: gli highlights

Sarri: “Immobile in Nazionale? Gli ho dato un consiglio”

Immobile?Se non ha deciso lui per la Nazionale, io non so che dire. Quello che farei io già l’ho detto a lui ma deve rimanere tra noi e lui”.

Champions League? “Secondo me è un discorso che non ci tocca. Abbiamo 7 punti di differenza a 6 giornate dalla fine. Pensiamo a costruire e lottare per un posto in Europa senza sbilanciarci troppo“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Lazio: attacco diretto a Sarri, ecco cosa è successo

Lazio Sarri
Lazio Sarri – stopandgoal.co