Serie A, l’allenatore non si trattiene: “Non merito complimenti”

Le parole del mister in diretta a DAZN faranno discutere: il dirigente gli tributa parole d’elogio, la sua reazione è inaspettata.

Serie A, le parole del mister che fa mea culpa

Brutta sconfitta per l’Empoli oggi contro l’Udinese. I toscani hanno anche giocato a tratti un buon calcio, ma mister Andreazzoli guarda soprattutto al punteggio finale: “Sono più forti di noi, hanno fatto più di noi, anche se i numeri rappresentavano il contrario. Quello che incide sulla gara però sono altri fattori come la determinazione. Noi abbiamo cercato di fare molto, ma la differenza l’ha detta il campo. Nell’ultimo periodo ci avevano fatto qualche complimento sulla fase difensiva, qualche occasione l’abbiamo avuta, anche sull’1-0“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

I numeri dicono che abbiamo fatto più di loro, potevamo essere un pochino meno passivi. L’impressione è che loro avessero più chili e più tecnica di noi, e l’hanno fatto valere. C’è la tattica, ma poi ci sono le giocate individuali. Oggi non merito i complimenti di Sabatini“.

andreazzoli empoli
Stadio Castellani, stopandgoal.com, LaPresse