Serie A, mercato bloccato: il presidente costretto a vendere, l’annuncio

Il calciomercato verrà bloccato, il presidente non potrà più firmare contratti. L’annuncio dell’avvocato su una delle big d’Italia, coinvolta nel caso plusvalenze. Tra Juventus e Napoli c’è un club che potrebbe essere costretto a vendere, ecco i motivi.

Serie A, mercato bloccato per il club: l’annuncio

Brutte notizie per uno dei club di punta della Serie A, che rischia di ritrovarsi col mercato bloccato. Calciomercato bloccato, equivale al non poter neanche mettere nero su bianco la firma per i rinnovi e questo comprometterebbe il futuro di diversi giocatori del club, non solo quello legato al proprio capitano, che proseguirà sicuramente la carriera altrove.

Il Napoli rischia di ritrovarsi col calciomercato bloccato per i mesi di inibizione chiesti dalla Procura Federale ai danni di Aurelio De Laurentiis. Lo riferisce l’avvocato Grassani, che ha ha annunciato il possibile scenario in cui sarà coinvolta la SSC Napoli.

Napoli e Juventus - Stopandgoal.com (La Presse)
Napoli e Juventus – Stopandgoal.com (La Presse)

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Napoli, calciomercato bloccato: le parole di Grassani

L’avvocato della SSC Napoli, avv. Grassani. ha parlato in merito alle vicende del Napoli, con il mercato bloccato per Aurelio De Laurentiis. Le sue parole, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, questa mattina: “L’inibizione per De Laurentiis porterebbe qualche conseguenze, ci sarebbero delle limitazioni. Non potrebbe firmare contratti, essere negli spogliatoio, non potrebbe occuparsi in prima persona delle trattative. Undici mesi di inibizione ad un presidente potrebbero essere pesanti, soprattutto per uno come De Laurentiis che vive il calcio 365 giorni all’anno. Sul caso Osimhen vogliamo rispedire al mittente le accuse”. 

LEGGI ANCHE >>> Napoli, dimissioni De Laurentiis: ecco chi sarà il nuovo presidente

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, vuole un’altra big: la decisione sul rinnovo

Napoli senza mercato, De Laurentiis può cedere il club

Con il blocco del mercato, possibilità concreta come rivelato dall’avvocato Grassani, non è da escludere una cessione da parte di De Laurentiis, del suo Napoli. Gli azzurri potrebbero passare in mano ad un’altra proprietà, per evitare di impedire al Napoli di restare “fermo”, senza poter competere per il mercato. De Laurentiis inoltre, con la questione legata alle multiproprietà che deve essere risolta in fretta, potrebbe scegliere di tenersi il Bari, salutando così la SSC Napoli.

Napoli Aurelio De Laurentiis - Stopandgoal.com (La Presse)
Napoli Aurelio De Laurentiis – Stopandgoal.com (La Presse)