Bologna: finita l’era Mihajlovic, annuncio in diretta

Il Bologna di Mihajlovic perde ancora con l’Atalanta e scivola sempre più distante dall’Europa che sognava nel girone d’andata. Sembra arrivata alla fine dell’avventura sulla panchina del Bologna per Mihajlovic.

Bologna: annuncio Mihajlovic

Le parole a Dazn di Mihajlovic dopo Bologna Atalanta:

“Siamo andati 6 volte avanti al portiere e abbiamo fatto 0 gol. Potevamo meritarla anche di vincere e dispiace sempre per i ragazzi in questi momenti. Dispiace, avevamo fatto tutto quello che potevamo fare. Dovevamo sfruttare meglio delle occasioni dove era più facile fare gol che sbagliare. E’ una partita decisa dagli episodi, nel calcio quando non fai gol non vinci.

L’entusiasmo in generale manca rispetto all’andata nell’ambiente. Se non c’è risultato non c’è entusiasmo. Noi abbiamo sempre però giocato e dato tutto, il nostro entusiasmo è sempre alto. Anche oggi abbiamo creato tante occasioni, in alcune ci manca un po’ di cattiveria. Non avendo risultati positivi ti viene a mancare fiducia. I ragazzi però hanno sempre fatto il loro dovere e si sono allenati bene, in questo momento gira così, manca la serenità. L’importante è giocare così, più di questo non posso chiedere.

Io sono ambizioso, anche qui a Bologna voglio arrivare in alto. Siamo partiti bene poi è successo quello che è successo. Prima del mio arrivo il Bologna si salvava sempre nelle ultime giornate. Da un paio di anni le cose sono cambiate. Con Saputo abbiamo parlato di presente e passato, poi a fine stagione si fanno i conti”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Bologna esonero Mihajlovic
Bologna esonero Mihajlovic – Stopandgoal.com (LaPresse)