Calciomercato: firma con il Milan, l’annuncio da Londra

Ultime di mercato per il Milan ad un passo dal chiudere un nuovo acquisto incredibile dalla Premier League. Perché la società rossonera è a lavoro per non farsi trovare impreparata.

Calciomercato: firma con il Milan

Pronte cessioni, acquisti per il Milan che dovrà fare alcuni addii e ha pronti i sostituti di livello. Infatti, il club rossonero è a lavoro per concludere operazioni importanti riguardo quelle che saranno le trattative in vista di alcuni saluti come quello di Kessie che può essere sostituito dal Milan con l’acquisto di Ndombele. Sono tanti i club che possono acquistare Ndombele ma il Milan è in trattativa per completare il trasferimento. L’intenzione è quella di prenderlo a giugno come dopo Kessie che forse proprio in Premier League andrà a giocare.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

calciomercato Ndombele Milan
calciomercato Ndombele Milan

Calciomercato Milan: Ndombele pronto al trasferimento

Il Tottenham mette in vendita Ndombele e il Milan è pronto ad acquistarlo. Come svelato dal quotidiano inglese The Athletic, Ndombele vuole andarsene e il Mialn è disposto ad accontentarlo comprandolo dagli inglesi. Da Londra sono sicuri, tra gennaio e l’estate prossima sarà addio senza troppe pretese e c’è anche il Milan pronto a chiudere il colpo Ndombele. Come rivelato dal Daily Star Sport i rossoneri sono fortemente interessati a lui per il dopo Kessie, è considerato il suo sostituto ideale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan: Renato Sanches firma

Ndombele
Ndombele (LaPresse)

Milan: le cifre per Ndombele

Il Milan può compare Ndombele dal Tottenham per circa 15 milioni di euro. E’ questa la valutazione che fa il club inglese di lui. Perché Antonio Conte cerca rinforzi di livello in quel ruolo e per questo motivo lascerà partire senza troppe pretese il calciatore. Già in questa sessione di mercato di gennaio è stato messo in vendita Ndombele che può andare al Milan entro la prossima estate però. Perché al momento la società non sembra avere bisogno di investire in quel ruolo, ma dovrà farlo in vista dell’addio di Kessie che sembra quasi certo vista la scadenza di contratto e il rinnovo che non arriva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: Bremer rinnova col Torino