Serie A: Shevchenko si dimette, scelto anche il sostituto

Altro esonero in Serie A. Secondo le ultime notizie in arrivo dal club ligure, la società starebbe riflettendo sul possibile esonero

Genoa: esonero di Shevchenko dimissioni, scelto il sostituto

Il ko con lo Spezia mette a nudo i problemi del Genoa e di Shevchenko. Il tecnico ucraino sta guidando il club ligure verso la retrocessione nonostante non sia l’unico colpevole.

Tuttavia, come riportato da  pianetagenoa1893, l’ex ct della Nazionale ucraina potrebbe essere il primo a pagare.

Nonostante li 8  mesi senza vincere in casa, il Genoa starebbe pensando all’esonero di Shevchenko nelle prossime ore o lo stesso tecnico potrebbe dimettersi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

esonero genoa
esonero genoa

 

Genoa: Maran o Ballardini al posto di Shevchenko

Con un successo in 21 partite, un penultimo posto in classifica, la proprietà americana sta guidando il Genoa verso la Serie B. Per tale motivo oggi  Shevchenko sarebbe con le spalle al muro davanti ai miseri tre punti racimolati in nove apparizioni.

La posizione di Andry Shevchenko sarebbe in queste ore più che in discussione e potrebbe arrivare l’esonero da parte del Genoa o lo stesso allenatore potrebbe dimettersi.

In questo caso, in panchina potrebbe tornare Ballardini o addirittura Maran. I due allenatori sarebbero le soluzioni più logiche, ma il Grifone non ha ancora chiarito la situazione.

Genoa: le parole del presidente e di Criscito sulla panchina

Il presidente Zangrillo ha ammesso come la posizione del tecnico Shevchenko sia in bilico :

“Faremo di tutto per salvarci, ma quando siamo arrivati la classifica era già brutta e abbiamo preso in considerazione la possibilità di andare in Serie B. Quando qualcosa non va in reparto non si taglia solo il primario, ma tutti sono sotto accusa”.

 

Il capitano Criscito che non era in campo ha parlato con un post:

“In questo caso le strade sono 2.. O si molla e buttiamo tutto nella merda o si continua a lavorare duro. Lo so, è dura per tutti ma io preferisco la seconda. Dispiace tanto per i tifosi e non abbiamo scuse riguardo la prestazione che secondo me è stata vergognosa e ci prendiamo tutte le responsabilità per quanto accaduto”.

LEGGI: Genoa: esonero Shevchenko, annuncio in diretta

Genoa Shevchenko accoglie Piatek
Genoa Shevchenko accoglie Piatek (Getty Images)