Napoli, Spalletti sbotta: “Insigne? Ha dimostrato che uomo è”

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha parlato nel post partita dopo la vittoria contro la Sampdoria.

Napoli: Spalletti esulta nel post partita

Spalletti ha parlato al termine della vittoria per 1-0 contro la Sampdoria nel corso di un’intervista ai microfoni di Dazn. Il tecnico del Napoli ha mostrato la sua soddisfazione per il risultato ottenuto

“Si viene da un momento particolare, soprattutto in casa abbiamo perso punti, e ora recuperarli è dura. Non possiamo più fallire, bisogna vincere le partite. Quello di Petagna è stato un gol liberatorio. La partita non era semplice, la Sampdoria si è presentata in modo difensivo e non era facile trovare gli spazi. Abbiamo fatto una buonissima gara e fatto vedere anche una discreta qualità”. 

“Lobotka può diventare come Jorginho che prendeva per mano la squadra e li faceva giocare bene”. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

calciomercato napoli spalletti
Luciano Spalletti Napoli (Getty Images)

Insigne al Toronto, il commento di Luciano Spalletti

Spalletti si è soffermato anche sul futuro e i prossimi obiettivi di calciomercato Napoli.

Inoltre ha commentato l’addio di Lorenzo Insigne che a luglio si unirà al Toronto: “Ai tifosi del Napoli non gli si racconta niente. Loro conoscono bene il capitano,  sanno benissimo valutare l’uomo Insigne di conseguenza i commenti dipendono dalla loro conoscenza di questi anni”. 

“Per noi è un calciatore importante, anche oggi non avevamo grandi alternative nel reparto offensivo. Anche se lui ha fatto quella scelta sono sicuro che da qui a fine campionato ci darà una grande mano”.