Sampdoria, D’Aversa punzecchia il Napoli con 3 parole

Roberto D’Aversa, tecnico della Sampdoria, ha parlato nel post partita dopo la sconfitta contro il Napoli.

Sampdoria: D’Aversa deluso nel post partita

D’Aversa ha parlato al termine della sconfitta per 1-0 contro il Napoli nel corso di un’intervista ai microfoni di Dazn. Il tecnico della Sampdoria ha mostrato la sua delusione per il risultato. “Dispiace aver subito gol per una nostra ingenuità e nel momento in cui il portiere non stava bene, infatti l’ho sostituito successivamente. C’è rammarico per questo gol subito. Siamo in emergenza, abbiamo tante assenze, siamo stati bravi a tenere la partita in equilibrio e nella ripresa abbiamo provato a metterli in difficoltà. L’impegno e il sacrifico non è mancato. La maggior parte dei cambi che ho fatto oggi non sono offensivi. Bene Rincon e Yepes che sono due centrocampisti. Non abbiamo messo in condizioni Caputo di fare gol”. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

D’Aversa sul futuro e i prossimi obiettivi di calciomercato: “Rincon è entrato bene in partita ha dato aggressività. Sono contento del suo arrivo. La società sa dove bisogna intervenire per migliorare la rosa. Sotto questo punto di vista ci mancano dei giocatori offensivi, nella prima parte di stagione non abbiamo avuto a disposizione Verre o Damsgard. Ciervo? Riccardo è un ragazzo di prospettiva, deve migliorare sotto l’aspetto fisico ma ha talento”.

calciomercato sampdoria d'aversa
D’Aversa ((Getty Images)