Calciomercato Milan: in difesa arriva un 2002

In Italia tra le squadre che più di tutte sono a lavoro per rinforzare la squadra c’è il Milan che in questo calciomercato di gennaio proverà ad aggiungere nuovi elementi alla rosa di Stefano Pioli. 

Calciomercato Milan: la priorità per la difesa

Secondo le ultime news di calciomercato del Milan, l’obiettivo per la difesa è Botman del Lille ma ci sono anche altre alternative.

Considerando che per il centrale del Lille la valutazione è abbastanza elevate la dirigenza del Milan è a lavoro per individuare altri profili giovani che possono far a caso del progetto rossonero. Pioli, intanto, si augura di avere al più presto un nuovo difensore centrale perché al momento, con l’indisponibilità di Kjaer, ha solo a disposizione Romagnoli, Tomori e Gabbia. E in alternativa Kalulu che può essere adattato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime mercato milan maldini
Paolo Maldini (LaPresse)

Calciomercato Milan: gli obiettivi di Maldini e Massara per la difesa

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, esperto di mercato di Sky Sport, che ha rivelato le ultime news di calciomercato del Milan, sono Estève e Cuenca le alternative a Botman per la difesa rossonera.

Queste le dichiarazioni: “Possiamo dire che Diallo del PSG è un’alternativa a Botman, ma i francesi chiedono tanto. Per questa ragione il Milan sta valutando anche altri profili di prospettiva, che segue da vicino. In particolare c’è Estève del Montpellier che è un 19enne, rivelazione di questa prima parte di stagione di Ligue 1. Poi c’è anche Cuenca del Villarreal ora in prestito al Getafe, che è monitorato dai rossoneri ma quest’ultimo per il calciomercato estivo. Per il mercato di gennaio al primo posto come obiettivi c’è Botman, ma ci saranno altre sorprese”.

LEGGI ANCHE: Renato Sanches al Milan: arriva l’indizio di un rossonero

calciomercato milan Kolo Muani
calciomercato milan Kolo Muani

Calciomercato Milan: da chiarire anche il futuro di Romagnoli

Situazione particolare e spinosa per il Milan è la questione riguardante i rinnovi di contratto. I rossoneri hanno Romagnoli e Kessie in scadenza il prossimo giugno.

Se per il centrocampista la trattativa di rinnovo è ormai sfumata, per il capitano ci sono ancora margini. Toccherà a Maldini e Massara trovare una soluzione.

LEGGI ANCHE: Milan: Donnarumma attacca di nuovo i rossoneri, tifosi furiosi

maldini pioli milan
maldini pioli milan